Asse da stiro migliore • Prezzi, consigli ed offerte • 2019

0
64
Asse da stiro migliore

Stirare è una di quelle faccende domestiche che molti preferirebbero evitare.

Proprio per questo motivo, avere gli strumenti giusti può fare la differenza.

Oltre ad un ottimo ferro da stiro è importante avere anche una perfetta asse da stiro.

L’asse da stiro è la base su cui andrai ad appoggiare i diversi capi da stirare, e la sua struttura e funzionalità devono essere ben ponderate prima dell’acquisto.

Avere un’asse troppo bassa, troppo stretta o scomoda da aprire e chiudere può far sembrare l’azione dello stirare ancora peggiore di quello che in realtà è.

Ed allora come fare per trovare la migliore asse da stiro in commercio?

Tranquillo, noi di Lasceltamigliore siamo proprio qui per aiutarti in questa delicata scelta.

 

Asse da stiro migliore: le sue caratteristiche

Se hai dato un occhio al settore delle assi da stiro, ti sarai già reso conto di quanti modelli diversi tra di loro esistano.

Ti sei mai chiesto perché stirare è così difficile e faticoso?

Partiamo dal presupposto che, di cose da fare ogni singolo giorno, ce ne sono davvero moltissime.

Già solo il fare il bucato per una famiglia composta da 4 persone (che è la composizione media italiana) basta ed avanza. Se poi ci aggiungiamo lo stirare ogni capo di abbigliamento, ecco che lo sconforto diventa enorme.

La prima regola in assoluto è: organizzazione.

Tra l’andare incontro ad una montagna alta 2 metri di panni da stirare e l’andare incontro, invece, a pochi panni su una sedia ecco che tutto cambia radicalmente.

La seconda regola invece è: crea la postazione perfetta.

Come ti abbiamo già accennato all’inizio di questo articolo, gli strumenti che utilizzi sono essenziali.

Un ferro da stiro funzionale e di qualità, ed un’asse idonea alla tua altezza ed alle tue necessità. Ecco cosa ti serve realmente.

Hai mai pensato che, il mal di schiena che senti dopo tanto tempo passato a stirare, sia causato proprio di un’asse da stiro sbagliata?

Cerchiamo di capire insieme quali sono le caratteristiche da considerare quando ci si accinge ad acquistare questo oggetto.

 

Asse da stiro migliore: la sua struttura

La prima cosa in assoluto da valutare è sicuramente la struttura vera e propria dell’asse.

In base a questo parametro possiamo dividere i diversi modelli in più tipologie:

  • asse da stiro da tavola
  • asse da stiro da parete
  • asse da stiro pieghevole
  • asse da stiro a scomparsa

L’asse da stiro da tavola è, in pratica, un’asse di piccole dimensioni che necessita di un tavolo, o comunque una base di appoggio sotto.

È una tipologia molto ridotta come lunghezza, quindi si sposa bene solo con le esigenze di chi stira raramente e non ha grandi necessità. Perfetta anche per chi non ha molto spazio in casa.

L’asse da stiro da parete, invece, deve essere necessariamente fissata ad un muro tramite delle viti.

Come potrai ben intuire, questa tipologia è indicata solamente per chi ha un angolo della casa adibito specificamente all’operazione di stiro.

Inoltre devi tenere presente che non può essere spostata in caso di necessità, e quindi si avrà sempre un braccio limitato nei suoi movimenti per la presenza della parete.

Una volta che si è finito di utilizzarla può essere alzata ed appoggiata alla parete.

L’asse da stiro pieghevole è sicuramente la più diffusa ed anche la più scelta in assoluto.

Ha la struttura più ampia, può essere perfettamente regolato in altezza ed una volta usato può essere chiuso e riposto anche dietro ad una porta.

In commercio potrai trovare, di questa tipologia, molte scelte: dalla più semplice ed economica, alla più sofisticata e professionale.

Infine, l’asse da stiro a scomparsa, è un modello molto comodo e versatile, ma anche molto ingombrante.

Devi sapere, infatti, che è un’asse da stiro che si richiude su stessa formando un mobile a tutti gli effetti. Dal punto di vista estetico è sicuramente la migliore, ma non è particolarmente adatta a chi ha una casa piccola.

A dire il vero non c’è, in definitiva, una tipologia migliore o peggiore.

La tipologia perfetta è quella che si sposa al meglio con le tue esigenze.

Di certo, l’asse da stiro pieghevole è la più versatile e comoda in assoluto.

 

Asse da stiro migliore: le sue dimensioni

Dopo aver approfondito il discorso struttura, è importante valutare anche il parametro dimensioni.

La prima cosa da considerare è sicuramente l’altezza.

Tieni presente che, l’altezza perfetta, è quando l’asse si trova in linea con i tuoi fianchi.

Quest’altezza, infatti, ti permette di stirare senza piegare la schiena ed allungando in maniera ottimale le braccia.

L’altezza può essere, in ogni caso, regolata.

Ad esempio, nella tipologia da parete, sarai tu a fissare alla giusta altezza l’asse.

Per le altre tipologie, invece, vi sono dei livelli diversi di altezza che potrai impostare, solitamente, tramite una piccola leva.

 

Asse da stiro migliore: la sua mobilità

Eccoci ora ad approfondire il parametro mobilità.

È importantissimo che l’asse da stiro ti dia una perfetta libertà di movimento. Questa, però, non è possibile con tutte le tipologie.

Ad esempio, l’asse da stiro da parete, come abbiamo anche già visto, non ti permette un’apertura ottimale di entrambe le braccia. Senza contare che non puoi spostare l’asse da stiro in nessun’altra posizione.

In questo senso, la migliore è sicuramente l’asse da stiro pieghevole.

Quest’ultima, infatti, ti permette di ruotare tranquillamente attorno a tutta la struttura e spostarla come meglio lo desideri.

Non solo, ma molti modelli pieghevoli sono muniti anche di ruote per darti ancora una maggiore facilità di spostamento. Stessa cosa vale per l’asse a scomparsa.

Per concludere questo parametro, poi, diamo un occhio anche al sistema di chiusura che puoi trovare nei diversi modelli pieghevoli.

La chiusura può essere:

  • verticale, l’asse una volta chiuso poggia solamente su due gambe e necessita di una parete d’appoggio;
  • a libro, l’asse di richiude su stessa e su tutte e 4 le gambe. È, quindi, molto più stabile ed autonoma nel sorreggersi.

 

Asse da stiro migliore: i suoi materiali

Finalmente ecco ad analizzare anche il materiale con cui è composto l’asse da stiro.

In linea di massima in commercio puoi trovare modelli creati con:

  • legno
  • leghe metalliche

I modelli in legno sono esteticamente molto più raffinati ed eleganti. Sono molto resistenti, anche se, si sa, il legno tende ad assorbire molto l’umidità e quindi bisogna prestare molta attenzione al suo rivestimento esterno.

Inoltre hanno un peso complessivo più alto.

I modelli in leghe metalliche, invece, sono molto più leggeri e quindi facili da spostare e maneggiare. Hanno il vantaggio di non subire le conseguenze del vapore e calore del ferro da stiro nel corso del tempo.

Tuttavia, bisogna dire che, sono più instabili e meno robusti.

 

Asse da stiro migliore: il suo piano d’appoggio

Non si può esaminare l’asse da stiro nella sua totalità senza valutare il suo piano d’appoggio.

Un piano d’appoggio per essere ottimale e funzionale deve sufficientemente ampio. Inoltre la punta deve essere ben affusolata per agevolarti nello stirare determinati capi e punti di cuciture stretti.

Importantissimo poi anche il rivestimento che deve essere:

  • imbottito, per creare un isolamento tra l’asse ed il capo che andrai a stirare;
  • rivestito, per assorbire al meglio il vapore rilasciato del ferro da stiro.

In merito al rivestimento ti possiamo dire anche di valutare che segua le seguenti caratteristiche:

  • permeabilità, per far si che il vapore e le eventuali gocce d’acqua vengano assorbite al meglio;
  • spessore, che deve essere sufficiente ad isolare al meglio l’asse

Ottimo anche valutare fin da subito il tipo di fissaggio del rivestimento che può essere:

  • con elastico
  • con corde
  • con clip

 

Asse da stiro migliore: le sue funzioni accessorie

Sembra quasi impossibile, eppure anche un’asse da stiro può avere delle funzioni. E che funzioni.

Ora andremo ad elencartele, ma tieni presente che sono presenti solamente in modelli di fascia alta e professionali.

  • Funzione riscaldante. Perfetta per asciugare al meglio i capi ed eliminare ogni minima traccia di umidità interna.

 

  • Funzione aspirante. In pratica tiene i diversi vestiti perfettamente aderenti all’asse di appoggio evitando pieghe accidentali mentre si passa il ferro da stiro.

 

  • Funzione soffiante. Perfetta per tessuti molto delicati come ad esempio la seta. I capi non avranno più nessun segno di stiratura.

 

Asse da stiro migliore: i suoi accessori

Infine non potevamo concludere la lunga lista delle caratteristiche senza darti un accenno anche sui diversi accessori che puoi trovare in un’asse da stiro.

Forse il termine “accessori” non è il più indicato ma è per farti comprendere che sono delle cose in più che però possono fare la differenza.

  • Griglia porta ferro. Si trova dalla parte non appuntita e serve per appoggiare il ferro da stiro ed avere, così, tutta l’asse da stiro sgombra. Altamente consigliato se si ha un ferro da stiro a caldaia;

 

  • ripiano per indumenti stirati. In alcuni casi possono essere anche più di uno;

 

  • appendiabiti, perfetto per le grucce in cui riponi i vestiti già stirati;

 

  • braccio stiramaniche;

 

  • prolunga estendibile, perfetta per esempio per lenzuola o tovaglie

Piccoli elementi ma che possono davvero agevolarti nel tuo lavoro domestico.

 

Asse da stiro migliore: i modelli scelti da noi

Ora puoi dire di sapere proprio tutto sulle assi da stiro, e sei quindi pronto per affrontare anche il mercato.

Abbiamo selezionato per te alcuni dei migliori modelli di asse da stiro in commercio.

Troverai il tutto diviso in comode fasce di prezzo così da avere una visuale più completa e pratica da consultare.

 

Asse da stiro a scomparsa ad alto profilo migliore: Foppapedretti LoStiro Mobile

Asse da stiro Foppapedretti LoStiro MobileCominciamo con un modello a scomparsa davvero di alta qualità.

Questo asse da stiro, una volta chiuso, è un perfetto mobile in truciolare nobilitato di faggio dall’aspetto molto elegante e sobrio.

Munito di comode ruote si può spostare tranquillamente da una stanza all’altra con molta facilità.

Una volta aperto, invece, si compone di diversi ripiani d’appoggio per la biancheria, il piano d’appoggio per il ferro da stiro e la vera e propria asse da stiro.

L’asse da stiro è molto spaziosa ed è ricoperta da un materiale composto da cotone e polvere di alluminio. È quindi perfetta per resistere alle alte temperature ed alla condensa del vapore.

Il costo è di 411 euro, ma lo si trova spessissimo in offerta.

 

Asse da stiro pieghevole ad alto profilo: Foppapedretti Assai Asse da Stiro

Foppapedretti Assai Asse da StiroContinuiamo la nostra lista con un altro modello firmato Foppapedretti, ma questa volta di tratta di un’asse da stiro pieghevole.

Questo modello è composto da un legno chiaro molto robusto e resistente. Ottimo quindi come durabilità nel tempo.

La sua chiusura è perfetta e diventa davvero facile da riporre in qualsiasi luogo, anche dietro ad una porta. Da notare poi, che si regge tranquillamente da solo.

L’asse da stiro è molto spaziosa ed è rivestita da un doppio strato: il primo in poliestere, il secondo in cotone e polvere di alluminio.

È composto da un ampio ripiano d’appoggio per la biancheria ed un piano d’appoggio laterale per l’asse da stiro.

Volendo si può rendere ancora più utile e versatile con l’aggiunta di alcuni accessori come lo stira gonne e lo stiramaniche. Entrambi acquistabili separatamente.

Il costo è di 187 euro.

 

Asse da stiro con migliore rapporto qualità-prezzo: Arredamenti Italia Tavolo da Stiro Astir

Asse da stiro Arredamenti Italia Tavolo da Stiro AstirEcco ora sempre un’asse da stiro pieghevole, e con un prezzo davvero equilibrato.

Si tratta di un modello costruito in legno molto robusto, d’altronde il faggio è famoso per la sua grande qualità.

Si compone da un ripiano in ferro per l’asse da stiro ed un altro ampio ripiano d’appoggio per la biancheria.

L’asse da stiro è molto spaziosa ed è ricoperta da un rivestimento in cotone.

Si chiude facilmente ed ogni gamba è fornita da un piedino in gomma antiscivolo ed antigraffio.

Il costo è di 99 euro.

 

Asse da stiro economica migliore: Vileda Bravo Asse da Stiro

Vileda Bravo Asse da StiroFiniamo la nostra lista sempre con un modello di asse da stiro pieghevole, ma questa volta con un prezzo decisamente più a buon mercato.

L’asse è in lega metallica ed il suo piano di stiro è composto da una rete metallica resistente alle alte temperature e che permette la perfetta traspirazione del vapore acqueo.

L’asse è poi rivestita da un cotone altamente studiato per proteggere sia l’asse che i tuoi capi d’abbigliamento.

Questo modello si richiude in maniera molto semplice ed efficace e può essere regolato in ben tre altezze diverse.

Presenta anche un piano d’appoggio laterale per il ferro da stiro.

Il osto è di 39,99 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here