Coltellino svizzero migliore • Prezzi, consigli ed offerte • 2019

0
40
Coltellino svizzero migliore

Il coltellino svizzero è stato ideato alla fine dell’Ottocento da Karl Elsener per poterlo dare in dotazione all’esercito elvetico, ma ancora oggi è molto utilizzato, anche se è nell’immaginario comune un oggetto che usano solo esploratori e campeggiatori.

Conosciuto anche come coltellino multiuso, questo strumento è versatile, economico e tascabile, facilissimo da tenere in tasca o in borsa, e può davvero aiutarci nella nostra quotidianetà a svolgere moltissimi compiti.

Può ad esempio aiutarci a sbucciare una mela, stappare una bottiglia, tagliare qualcosa, limarsi un unghia rotta, stringere una vite, a tantissime altre azioni che oggi abbiamo difficoltà a svolgere se non abbiamo i giusti attrezzi.

Di solito gli appassionati di fai da te, preferiscono avere un coltellino Victorinox, marchio d’eccellenza del coltellini multiuso, ma ormai tantissime sono le case produttrici che si occupano di questo genere di strumento.

In commercio ci sono davvero tantissime tipologie di coltellini, differenti per prezzo, qualità, materiali e naturalmente accessori presenti, ecco perché è così importare scegliere il modello giusto che ricopra i tuoi gusti e le tue necessità.

Comprare un coltellino svizzero vuol dire a tutti gli effetti, con un piccolo investimento, avere un unico oggetto che ha in se un comodissimo paio di forbici, una limetta per unghie, la spatola farmaceutica per togliere le cuticole, un pratico stuzzicadenti oltre, ma anche, in alcuni modelli, posate in miniatura o chiavetta usb.

Il coltellino svizzero inoltre può essere utilissimo davvero per tutti a seconda del modello che si sceglie.

Ad esempio gli amanti del fai da te possono utilizzare cacciaviti, seghetti per il legno, tronchesini, punteruoli, metri e pinza spelafili.

Ma il coltellino può  anche essere adatte alle mamme che ad esempio durante un pic nic potranno usare l’apriscatole, il cavatappi, il coltello e le posate, mentre chi ama le gite potrebbe facilmente apprezzare il barometro, altimetro e la bussola.

Naturalmente tutti questi preamboli fatti fino a questo momento, dovrebbero avervi fatto capire come il coltellino svizzero può essere utile ma anche quanto sia difficile acquistarne uno e come sia importante scegleire il modello giusto che faccia davvero al caso vostro.

Per aiutarvi abbiamo stilato una lista di caratteristiche da considerare prima di acquistare il giusto coltellino multiuso.

Coltellino svizzero migliore: le sue caratteristiche

Se volete acquistare un coltellino svizzero, cercando il modello per voi potreste trovarvi di fronte ad una miriade di modelli più o meno di qualità, multiaccessoriati ed economici, ma ciò che accomuna tutti i modelli sono i seguenti attrezzi:

  • una lama piccola
  • un cavatappi
  • l’apriscatole
  • un cacciavite piccolo per viti a taglio e a croce
  • un punteruolo
  • un paio di forbici
  • un seghetto per legno
  • una pinzetta

Questi sono gli strumenti imprescindibili di un coltellino svizzero e non possono assolutamente mancare.

Detto questo vediamo le altre caratteristiche da valutare prima di procedere all’acquisto.

 

Coltellino svizzero migliore: i suoi accessori

La prima cosa da considerare è sicuramente la presenza di accessori aggiuntivi, infatti in commercio, oltre ai classici modelli che racchiudono all’interno solo pochi strumenti essenziali, ne esistono tantissimi che offrono attrezzi anche molto tecnici, come ad esempio:

  • la lima per le unghie
  • la lente d’ingrandimento
  • la penna a sfera
  • il puntatore laser
  • la memoria USB

Naturalmente la presenza di meccanismi più o meno sofisticati consente di rispondere a sempre più necessità ma nel contempo influirà anche sul costo di acquisto, quindi è sempre bene valutare se si ha la necessità degli accessori in più o se non si ha l’intenzione di utilizzarli.

Inoltre se un modello di coltellino svizzero può essere tranquillamente agganciato al portachiavi, uno modello multiaccesoriato sarà più pesante e ingombrante e dovrà magari essere portato in borsa o in zaino.

Comunque per scegliere il giusto modello di coltellino è sempre bene leggere la descrizione degli elementi presenti nel coltellino e una spiegazione dettagliata delle singole funzioni di ogni accessorio, così da essere certi di saperli o poterli utilizzare.

 

Coltellino svizzero migliore: il suo colore

Altra variabile nella scelta di un coltellino multiuso è il colore, sebbene vengano proposti  una vasta gamma di colori è sempre bene preferire quelli dalle tonalità più accese così che siano facilmente individuabili se dovesse cadere sul terreno, in spiaggia o su un terreno innevato.

Molte aziende produttrici storiche di coltellini ad esempio propongono prevalentemente coltellini svizzeri in tonalità accese, come il rosso, il nero, l’oro o in versione mimetica.

 

Coltellino svizzero migliore: le sue dimensioni

Altri due aspetti da non sottovalutare sono il peso e le dimensioni dello strumento.

Per farlo nel modo migliore, considerate prima gli accessori per voi imprescindibili e confrontate poi il peso e l’ingombro dei modelli che li hanno.

Poiché a volte avere un coltellino piccolo e leggero vuol dire rinunciare a qualche accessorio opzionale.

 

Coltellino svizzero migliore: il suo prezzo

Infine valutate sempre il costo del coltellino.

Esistono in commercio modelli che partono dai 9 euro e che arrivano anche a 30 euro, il tutto dipende dal marchio, dagli accessori e dalle dimensioni.

 

Coltellino svizzero migliore: i modelli scelti da noi

Una volta fatto la ricerca del vostro coltellino in base a questi aspetti sopra elencati, vi accorgerete che l’elenco inizialmente molto lungo si sarà ridotto a poche opzioni tra cui potrete scegliere il vostro coltellino svizzero ideale.

Ma se così non fosse e siete riusciti a trovare il modello che fa per voi nonostante i nostri consigli, abbiamo selezionato per voi modelli di coltellini svizzeri davvero ottimi che potrebbero facilmente rispondere a quasi tutte le necessità.

 

Coltellino svizzero ad alto profilo migliore: Victorinox Swisschamp

coltellino svizzero Victorinox SwisschampIniziamo con il coltellino più accessoriato. e anche più costoso, adatto agli appassionati di coltellini svizzeri, o a coloro che amano l’avventura ed il fai da te.

Si tratta del Victorinox Swisschamp, un signor coltellino multiuso, il migliore attualmente in commercio.

Il coltellino è lungo solo 91 mm e pesa 186 grammi, pesante rispetto ai modelli che abbiamo selezionato e anche a tanti altri coltellini in commercio, ma non molto se si considerano tutte le applicazioni che ha

Al suo interno possiamo trovare:

  • lama grande
  • lama piccola
  • cavatappi
  • apriscatole con cacciavite piccolo
  • levacapsule con cacciavite e spelafili
  • punteruolo – alesatore
  • anello portachiavi
  • pinzetta
  • stuzzicadenti
  • forbici
  • gancio multiuso
  • sega per il legno
  • squama pesci con slamatore
  • righello
  • lima per unghie
  • lima per metalli
  • pulisci unghie
  • sega per metalli
  • cacciavite 2,5 mm
  • scalpello
  • raschietto
  • pinze con taglia fili
  • pressa cavi
  • cacciavite a croce
  • lente d’ingrandimento
  • penna a sfera
  • spillo
  • mini cacciavite
  • lesina

Tutto questo naturalmente lo rende un prodotto davvero tecnico e adatto a pochi.

In commercio lo si trova in rosso, turchese, verde acido, ghiaccio, nero e addirittura in una versione in legno.

Inoltre per coloro che fossero interessati il marchio produttore offre anche un astuccio in pelle per contenere il coltellino che non può ovviamente essere appeso alle chiavi ma dev’essere portato in zaino o borsa.

Il prezzo è di circa 83,51 euro.

 

Coltellino svizzero con rapporto qualità-prezzo migliore: Victorinox 1.3713 Huntsman

Victorinox 1.3713 Huntsman coltellino svizzeroEcco ora un coltellino svizzero che ben si sposa con chi desidera un oggetto funzionale e ricco, ma allo stesso tempo non vuole spendere una cifra troppo alta.

Questo modello rappresenta un equilibrio perfetto tra funzionalità, dimensione e prezzo.

Ha una dimensione di soli 91 mm ed un peso decisamente basso.

Insomma si può tranquillamente trasportare anche in tasca, oppure appeso alle chiavi od al gancio dello zaino.

Ha ben 15 funzioni, che sono esattamente le seguenti:

  • lama grande
  • lama piccola
  • cavatappi
  • apriscatole con cacciavite piccolo
  • levacapsule con cacciavite e spelafili
  • punteruolo-alesatore
  • anello portachiavi
  • pinzetta
  • stuzzicadenti
  • forbici
  • gancio multiuso
  • sega per legno

Tutto quello di cui potresti avere bisogno è praticamente inserito in questo coltellino svizzero.

Il costo è di 38,60 euro.

 

Coltellino svizzero economico migliore: Victorinox  6223

Victorinox - Coltellino svizzero Classic SDL’ultimo modello che ci sentiamo di consigliare è il Victorinox 6223, un marchio che è una sicurezza nell’ambito dei coltellini svizzeri, e un modello davvero essenziale.

Questo coltellino è adatto a chi è alla ricerca di uno strumento basilare, adatto a si avvicinano al fai da te, alla vita all’aperto o a chi vuole prendere confidenza con questo tipo di strumento.

Il coltellino Victorinox 6223 è lungo 58 mm e pesa solamente 21 grammi, un coltellino svizzero tra i più leggeri e piccoli.

Al suo interno sono presenti: lama, lima per unghie, pulisci unghie, forbici, pinzetta, stuzzicadenti, anello portachiavi.

Un modello semplice, utile e enormemente economico, solo 15 euro.

 

Conclusione

I coltellini svizzeri come avete potuto vedere è prodotto davvero utile, sia per le casalinghe che per gli esploratori, ricco di accessori.

Ma abbiamo anche visto come acquistarli non sia poi così facile, tante sono le possibilità offerte dal mercato e spesso più che facilitarci la scelta ci confondono.

Per  comprare il modello giusto di coltellino svizzero è necessario avere ben chiare le proprie esigenze e il budget che si vuole spendere.

Il nostro personale consiglio è di fare una lista degli accessori a cui assolutamente non si vuole rinunciare, poi inserire quegli strumenti che, sebbene non indispensabili per le vostre esigenze, vorreste avere a disposizione e infine controllare il mercato cosa offre che si avvicini ai vostri desideri, tenendo sempre presenti le caratteristiche da noi elencate, gli accessori, il colore, il peso , la lunghezza e ovviamente il costo.

Se nonostante la nostra guida e questi consigli, siete ancora confusi e non riuscite a scegliere quale coltellino svizzero acquistare, non preoccupatevi potete sempre optare per uno dei quattro modelli selezionati da noi.

Abbiamo infatti selezionato tre modelli economici, uno adatto alla vita quotidiana, uno al campeggio e uno diciamo multiuso.

Speriamo che questa guida sia stata di vostro aiuto e restiamo a vostra completa disposizione per domande o curiosità sul mondo dei coltellini svizzeri.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here