Cornice digitale migliore • Prezzi, modelli e consigli • 2019

0
10
Cornice digitale migliore

La cornice digitale è la versione tecnologica delle classiche cornici in legno con vetro.

Tutti amano immortalare con una foto i momenti più belli della propria vita. Una foto è un’immagine in grado di far rivivere, a chi la guarda, quell’emozione di quel preciso momento.

Una festa di compleanno, una cena in famiglia, la laurea, i primi passi di tuo figlio. Ogni foto ha una storia dietro a sé ed è proprio questa la sua grande caratteristica.

Bisogna anche dire però, che con l’arrivo degli smartphone e delle fotocamere digitali, sono sempre meno le persone che si apprestano a stampare le proprie foto.

Ormai con un semplice click si può aprire un’immensa galleria in cui trovare anche centinaia di foto e ricordi.

Ecco quindi, che il mondo tecnologico, ha voluto adattarsi ed evolversi verso questa nuova tendenza mettendo nel mercato la cornice digitale.

Ma come scegliere il modello perfetto per te di cornice digitale?

Semplice, seguendo i nostri consigli che ora andremo a darti.

 

Cornice digitale migliore: le sue caratteristiche

Partiamo prima di tutto cercando di capire cos’è realmente una cornice digitale.

La cornice digitale è un apparecchio tecnologico munito di display, sul quale sarà possibile vedere una tua foto, oppure anche una vera e propria presentazione di più foto che scorrono una dopo l’altra.

Insomma, un oggetto davvero ottimo per sfruttare le moltissime immagini che hai sul tuo pc o smartphone.

I primi modelli di cornici digitali erano molto statici ed anche costosi. Poi, come succede per ogni novità, il progresso ha portato a modelli sempre più avanzati abbassando notevolmente anche il prezzo.

Ora la cornice digitale è alla portata di tutti e si è diffusa in maniera davvero esponenziale.

Inutile dire che, questa grande diffusione, ha portata alla creazione di una moltitudine di modelli che possono creare una grande confusione quando ci si appresta ad acquistarne una.

Quale scegliere? Qual è la migliore per le mie necessità?

Per rispondere al meglio a queste domande è necessario comprendere quali sono i diversi parametri da tenere in considerazione. Ed ora andremo a scoprirli uno ad uno.

 

Cornice digitale migliore: le sue dimensioni

La prima cosa che si va ad osservare è sicuramente la dimensione che la cornice stessa ha.

Un po’ per un motivo di spazio, un po’ per capire bene quando grande si vedranno le immagini infine, la dimensione, è il primo parametro che fa una grande cernita nei diversi modelli.

In commercio potrai trovare dimensioni di diverso genere. Si parte dai 7 pollici per arrivare anche a 22 pollici o più.

Insomma, c’è davvero una grande scelta a tal proposito.

Per capire quale sia la dimensione migliore devi cercare di capire già fin da subito dove andrai a posizionare la tua cornice digitale.

Se l’idea è quella di metterla su una scrivania, ad esempio, meglio optare per una cornice di piccole dimensioni, sui 7-8 pollici.

Se invece l’idea è quella di utilizzarla come abbellimento di un mobile ecco che puoi arrivare ad una dimensione che tocca anche i 15-16 pollici.

Se invece l’uso che devi farne è di tipo commerciale, per il tuo negozio od attività ad esempio, puoi optare per un modello ancora più grande superando i 20 pollici a seconda delle tue necessità.

Insomma, è davvero impossibile non trovare la dimensione perfetta per le tue esigenze. Il tutto sta ponderare la scelta già prima dell’acquisto.

 

Cornice digitale migliore: la sua risoluzione

Trattandosi di un oggetto munito di display è ovvio che anche la risoluzione di quest’ultimo gioca un ruolo fondamentale nella scelta finale.

Il modo migliore per capire la qualità dell’immagine prima dell’acquisto è quella di osservare il numero di pixel. Questo dato viene sempre riportato sull’etichetta della confezione.

La risoluzione può andare da 480×234 pixel per arrivare anche a 1280×800 pixel.

Diciamo che, per avere una cornice digitale di buona qualità tra le mani è meglio optare per una risoluzione che sia minimo di 800×600 pixel.

In assoluto, però, la risoluzione 12080×800 pixel è la migliore.

Parlando di immagine però. è importante capire anche la tipologia di display che il modello in questione ha.

Il display può avere due tipi di tecnologie:

  • LED
  • IPS

Il display LED ti garantiscono un contrasto tra i colori davvero perfetto dando un risultato finale ottimo e soddisfacente al 100%.

Il display IPS sono molto simili a quelli utilizzati per gli smartphone e tablet e ti garantiscono una retroilluminazione di alta qualità ed un angolo di visione perfetto.

Sono entrambi, comunque, molto validi.

 

Cornice digitale migliore: la sua memoria

Passiamo ora ad un altro dato tecnico molto importante, ovvero la memoria e la metodologia con il quale è possibile vedere le foto all’interno della cornice digitale.

Qui c’è una netta distinzione anche attraverso la fascia di prezzo.

I modelli più economici hanno, solitamente, la possibilità di vedere le foto digitali attraverso una memoria integrata.

La capacità di questa memoria può andare dagli 8 MB (ovvero circa 10-15 foto) per arrivare anche a 8 GB.

Altri modelli, poi, ti offrono la possibilità di ampliare questa memoria con:

  • una memory card esterna
  • una pen drive

Un consiglio che ti diamo è quello di controllare se, questi dispositivi, sono già presenti nella confezione o se devi acquistarli separatamente.

Aggiungere una memory card od una pen drive ti permetterà di ampliare di gran lunga la memoria interna, e potrai gestire anche meglio la scelta delle diverse foto da visualizzare.

 

Cornice digitale migliore: la sua compatibilità

In un mondo in cui ormai tutto utilizzano smartphone, tablet ed altri dispositivi tecnologici, è ovvio che la compatibilità con essi giochi un ruolo fondamentale nel momento della scelta finale.

Un collegamento facile e veloce tra la cornice digitale ed un altro apparecchio tecnologico ti permetterà di utilizzare al meglio questo interessante strumento.

Ottima la possibilità di poter connettere il tuo dispositivo con la tua cornice digitale attraverso:

  • bluetooth
  • wifi
  • USB

Queste metodologie sono davvero efficaci, semplici e veloci da gestire.

Inoltre, ricordati che anche la compatibilità con il sistema operativo è importante se si desidera connettere la cornice digitale con specifici programmi del pc od i social network.

Per i social come Facebook, Twitter, Instagram, ad esempio, è necessaria una compatibilità con i sistemi Android o iOS.

Sono tutti dettagli da considerare prima dell’acquisto, secondo l’uso che vorrai andarne a fare.

 

Cornice digitale migliore: l’alimentazione

Altro dato importante è poi il tipo di alimentazione che la cornice digitale ha.

Inutile dire che, ogni modello, necessita di un collegamento alla rete elettrica per funzionare.

Ci sono modelli, però, che ti offrono la possibilità di sfruttare anche una batteria interna ricaricabile.

Questa è molto importante, in quanto ti offre una maggiore versatilità e la possibilità di spostare la cornice da una stanza all’altra.

La batteria interna di una cornice digitale non ha una durata lunghissima, si parla di un tempo che va dai 30 minuti alle 2 ore, tuttavia può essere davvero utile in alcuni casi.

Per quanto riguarda invece il consumo ti possiamo mettere subito tranquillo perché è un apparecchio che consuma davvero poco anche se accesso 24 ore su 24.

 

Cornice digitale migliore: le sue funzioni

Infine, ci sembra giusto dare un po’ di attenzione anche alle funzioni che una cornice digitale può avere.

In questo senso, la fascia di prezzo può notevolmente cambiare tutto.

I modelli più economici sono molto basici e sono perfetti per chi non ha grandi pretese e necessità ma desidera solamente vedere le proprie immagini scorrere durante la giornata.

I modelli più avanzati, invece, possono regalarti molte funzioni:

  • orologio e calendario, alcune cornici digitali possono diventare un vero e proprio orologio. Sul display potrai vedere il calendario mensile e l’ora con, come sfondo, la tua immagine prescelta;

 

  • sveglia, alcuni modelli hanno anche la modalità sveglia;

 

  • diffusori incorporati, perfetti per riuscire dei video oppure impostare una colonna sonora di sottofondo;

 

  • collegamento wifi, lo abbiamo in parte già accennato anche prima. Il collegamento wifi ti permette di creare una versatilità della cornice davvero eccellente. Connessione ad internet, musica, radio sono solo alcune delle possibilità;

 

  • timer, perfetto per impostare un orario di accensione e spegnimento così da limitare al massimo anche il consumo energetico;

 

  • telecomando, un utile accessorio per impostare e regolare la cornice anche da lontano. Questo può essere presente anche nei modelli più economici.

 

Cornice digitale migliore: i modelli scelti da noi

Eccoci ora al momento in cui andiamo a svelarti alcuni dei migliori modelli di cornici digitali presenti nel mercato.

Per quanto tu abbia, ora, una conoscenza davvero ottima in materia, ci sembrava giusto darti un altro piccolo aiuto e consigliarti qualche modello davvero ottimo.

Troverai il tutto diviso in fasce di prezzo.

 

Cornice digitale ad alto profilo migliore: NIX Advance – Cornice digitale

NIX Advance – Cornice digitaleIl primo modello che ti andiamo a presentare è davvero ottimo.

Si tratta di una cornice digitale multifunzione che sicuramente soddisferà le tue aspettative.

Questo modello ti permette di vedere sia foto che video.

Il suo punto di forza è che potrai creare una presentazione con entrambe le tipologie inserite all’interno così da poter alternare immagini statiche e video nella stessa slideshow.

Il display è a LED e presenta una risoluzione di 1200×800 pixel, insomma una qualità d’immagine davvero eccellente.

Altro punto di forza è dato dal suo sensore di movimento. Infatti, se la cornice digitale avverte dei movimenti essa si accende, se invece per un periodo di tempo (che sarai tu ad impostare) non avverte nessuna presenza nella stanza entra in modalità standby automaticamente.

Ha la funzione di orologio, calendario e casse integrate.

Supporta schede di memoria USB, SD ed anche SDHC.

Per quanto riguarda il display puoi scegliere tra diverse dimensioni.

La cornice più grande, quella da 17 pollici, costa 199,99 euro.

 

Cornice digitale con migliore rapporto qualità-prezzo: Cornice Digitale Kenuo

cornice digitale KenuoLa cornice digitale Kenuo è un perfetto esempio di prezzo ben equilibrato con la sua qualità.

Un modello davvero ottimo che ti permette di visualizzare sia immagini che video.

Il display è a LED ed ha una risoluzione di 1140×900 pixel per 17 pollici. Quindi davvero di alta qualità.

Potrai scegliere tra diverse modalità di presentazione, tra cui anche la possibilità di vedere le immagini in verticale.

Supporta le schede memoria USB, SD ed anche SDHC.

Ha la funzione di orologio, timer, calendario e casse integrate.

È munita anche di porta HDMI. Nella confezione troverai anche un comodo telecomando.

Il costo è di 129,99 euro.

 

Cornice digitale economica migliore: Arzopa Cornice Digitale

Arzopa Cornice DigitaleInfine ecco un modello economico ed abbastanza basico, ma tuttavia di ottima qualità.

Si tratta di una cornice digitale ad alta risoluzione visto che ha ben 1024×768 pixel in uno schermo da 8 pollici.

Nonostante il prezzo basso di permette di inserire nelle tue presentazioni anche una musica di sottofondo.

Ottima anche per vedere i tuoi video direttamente sullo schermo.

Supporta perfettamente sia la memoria USB che la memoria SD, SDHC, MMC ed MS.

Ha un design davvero elegante e super sottile che ben si sposa con l’essere messo in bella esposizione sopra ad un mobile del salotto.

Ha la funzione di orologio, calendario, sveglia, musica ed il telecomando incluso.

Il costo è di 56,99 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here