Cottura nelle pentole di terracotta: consigli per cucinare nel coccio

0
47
cottura nelle pentole di terracotta

Le pentole di terracotta sono un’ottima scelta e un valido investimento per chi ama sperimentare in cucina. Queste semplici pentole di coccio non sono solo abbastanza economiche e belle da vedere, ma portano anche ad innumerevoli vantaggi, come ad esempio la conservazione del sapore naturale del cibo.

Questo tegame di terracotta è fondamentalmente una pentola fatta in argilla, differente quindi dei materiali moderni, con cui la maggior parte degli articoli da cucina sono realizzati al giorno d’oggi. 

Anche se sei una persona che apprezza la cucina innovativa e d’avanguardia e vuoi ampliare la tua batteria di pentole, apprezzerai sicuramente l’originalità e i benefici che offre la cottura in terracotta.

Cottura nelle pentole di terracotta: Benefici e caratteristiche

Cottura pentole di terracotta: Benefici e caratteristiche

L’argilla con cui sono realizzate queste pentole, è un materiale poroso, che facilita la circolazione del calore e dell’umidità per tutta la superficie. E’ proprio grazie a questo materiale, che il cibo si cuoce lentamente, facendoti notare poi, la differenza nel gusto finale.

Un altro vantaggio delle pentole di terracotta è il bilancio del pH negli alimenti, perché l’argilla è alcalina per natura. Pertanto, molti alimenti di natura acida sono bilanciati, rendendoli più facilmente digeribili.

I cibi acidi, cotti in argilla o in contenitori di argilla, perdono la loro acidità e tendono ad acquisire una leggera dolcezza, che di solito è piacevole per molte persone. 

Queste pentole particolari ti offrono l’opportunità di gustare cibi sani e deliziosi, grazie alla loro proprietà principale: conservare sostanze nutritive e sapori durante il processo di cottura.

Le pareti dei tegami di terracotta sono ottimi conduttori di calore, utilizzano il calore in maniera uniforme e costante, sono ideali per cuocere tutti quei cibi che richiedono cotture a fuoco basso e lento.

Non dovrai quindi più preoccuparti di surriscaldare le tue pietanze o addirittura fare attenzione di bruciarle, gli alimenti manterranno sempre la temperatura corretta e non perderanno le naturali proprietà nutritive.

Cottura nelle pentole di terracotta: Vantaggi per una dieta sana

Cottura nelle pentole di terracotta: vantaggi per dieta sana

In queste pentole puoi cucinare deliziose ricette a base di pollo, manzo, maiale, ecc. Otterrai sempre carne morbida, fresca e succosa.

Non sarà necessario utilizzare ricette diverse, ricorda solo che a causa delle speciali proprietà del materiale, il calore rimarrà più a lungo.

Questo è un dato molto importante, da tenere presente sopratutto nel calcolo dei tempi di cottura.

Cottura nelle pentole di terracotta: Primo utilizzo

Cottura nelle pentole di terracotta: Primo utilizzo

Prima di essere utilizzate, le pentole in terracotta devono essere sottoposte ad uno specifico trattamento, per chiude i pori e rende l’argilla resistente ai cambiamenti di calore e temperatura.

Una buona argilla dura a lungo e dovrebbe fornirti un buon servizio per circa 10-20 anni. Il rischio maggiore è lo shock termico (sbalzi di temperatura improvvisi) e le cadute.

Per eseguire bene questo processo è necessario:

1. Immergere la vostra pentola in acqua fredda per 12h, facendo attenzione che sia completamente ricoperta dall’acqua. Durante l’immersione in acqua, sulla pentola, potranno formarsi piccole bollicine: niente paura, è l’effetto naturale dell’acqua che idrata la creta.

2. Rovesciare la pentola, in modo che l’umidità passi attraverso il fondo e attendere che si asciughi da sola all’aria, non va mai riposta subito nella credenza. Il fondo deve essere rivolto verso l’alto e il bordo non appoggiato completamente al ripiano. In questo modo l’umidità evaporerà completamente ed eviterete ristagni.

3. Per l’interno con la parte smaltata: prendete uno spicchio d’aglio e passatelo su tutta la superficie, in questo modo i micropori che sono in superficie si chiuderanno e il cibo non si depositerà al loro interno.

In caso di utilizzo frequente, sarà necessario ripetere questo ultimo accorgimento ogni 6 mesi circa.

4. Lavate la pentola con acqua e limone e asciugate con un panno morbido e pulito.

Cottura nelle pentole di terracotta: Consigli per un uso corretto

Cottura nelle pentole di terracotta: uso corretto

Nelle pentole di terracotta possiamo cucinare praticamente qualsiasi cibo e una volta che abbiamo curato la pentola di terracotta, dobbiamo prendere in considerazione alcuni piccoli trucchi che migliorano le prestazioni dal primo utilizzo.

  • Riscalda lentamente e a fuoco basso per aumentare progressivamente il calore
  • Non posizionare mai la pentola di terracotta vuota sul fuoco o contenente cibi congelati o troppo freddi poiché il cambiamento di temperatura può causare crepe.
  • Quando le alte temperature vengono raggiunte e mantenute così facilmente in questi contenitori, è consigliabile spegnere il fuoco prima della fine della cottura poiché questo sarà completato con il proprio calore
  • Una volta completata la cottura, si consiglia di non posizionarlo direttamente su una superficie fredda (marmo, granito). È meglio posizionarlo su un tavolo di legno o un supporto per piatti caldi.
  • Per evitare il pericoloso contrasto delle temperature, non dovremmo lavare la pentola, quando è ancora calda, piuttosto aspettiamo che si raffredda.
  • Lavare con acqua e sapone neutro, o meglio ancora soltanto con acqua e limone. Non utilizzare spugne abrasive o spugne che potrebbero danneggiare la superficie. È possibile anche lavare le pentole di terracotta in lavastoviglie, l’importante è lasciarle asciugare all’aria attentamente, in quanto durante il lavaggio, avranno assorbito molta acqua.

Questo tipo di pentole sono fragili e necessitano un po’ di manutenzione, ma vale la pena utilizzarle, soprattutto per le specifiche e ottime caratteristiche che rilasciano al cibo. La sua grande capacità di cottura merita davvero, quindi non scoraggiatevi in questo nuovo acquisto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here