Crema anticellulite migliore • Prezzi, consigli ed offerte • 2019

0
67
Crema anticellulite migliore

La cellulite è sicuramente uno degli inestetismi più odiati, ed optare per una crema anticellulite potrebbe essere la soluzione vincente.

Parliamoci chiaro fin da subito però: la crema da sola non basta e non fa miracoli, ma accompagnata ad uno stile di vita sano ed un’alimentazione equilibrata ecco che può fare la differenza.

La “pelle a buccia d’arancia” colpisce moltissime donne, ma a dire il vero anche molti uomini, e non è un regalo dei chili di troppo perché anche chi è esile e normopeso può ritrovarsi con cellulite localizzata in diverse zone.

I prodotti in commercio sono davvero moltissimi e dire quale siano quelli davvero efficaci, e quelli invece che è meglio lasciare lì sullo scaffale del negozio, non è facile.

Tuttavia ci sono dei piccoli parametri che ti possono aiutare a capire quali possono essere le creme che meglio rispondono alle tue esigenze specifiche, ed evitarti così una perdita di tempo e denaro inutile.

Noi di Lasceltamigliore vogliamo proprio aiutarti in questa tua scelta. Entriamo, quindi, nel mondo delle creme anticellulite.

Crema anticellulite migliore: le sue caratteristiche

La cura del proprio corpo e della propria pelle è davvero importante.

Uno studio ha rivelato che, prendersi anche solo 5 minuti al giorno per eseguire una routine di bellezza quotidiana, aumenta di gran lunga il benessere mentale ed emozionale della persona.

Piccoli gesti: uno scrub, una crema viso, un bagno con dei sali speciali, una crema corpo esfoliante, una crema antirughe… insomma non dimenticarti mai di te stessa e cerca di trovare sempre un piccolo momento che sia unicamente tuo.

Cerchiamo ora di conoscere meglio il nemico numero uno delle donne: la cellulite.

Prima di procedere con le creme, però, vogliamo darti anche qualche utile informazione su questo inestetismo. Per eliminare un nemico bisogna sempre prima conoscerlo.

 

Crema anticellulite migliore: cos’è la cellulite

La cellulite è il termine più comune, ed anche più semplice, per indicare la pannicolopatia-edemato-fibro-sclerotica.

La pelle è formata da più strati e tra questi vi è anche lo strato ipoderma, ed è proprio qui che va a cominciare il tutto per la creazione di questo inestetismo.

Nell’ipoderma vi sono delle cellule adipose, che ingrandendosi, vanno a comprimere i diversi vasi sanguigni presenti nella zona.

Infatti, forse avrai già letto da qualche parte che, la cellulite, altro non è che una conseguenza di una cattiva circolazione che porta ad un accumulo dei liquidi, con la conseguente formazione della buccia d’arancia.

La cellulite, solitamente, si forma sulla cosce e sui glutei, ma non è escluso che possa crearsi anche sulle braccia, soprattutto se la persona interessata ha un peso abbastanza alto.

Ma cosa causa questo ingrandimento delle cellule adipose?

I motivi che scatenano questo fenomeno possono essere davvero molti, ed in molti casi è proprio il presentarsi di più fattori che porta alla cellulite:

  • vita sedentaria
  • alimentazione sbagliata
  • fumo
  • alcool
  • bere poca acqua
  • tacchi alti per troppe ore al giorno
  • vestiti troppo stretti che non favoriscono la giusta circolazione
  • chili di troppo

 

Crema anticellulite migliore: i suoi ingredienti

Ora che sai qualcosa di più sulla cellulite sei pronta per affrontare anche la sua crema apposita.

Le creme anticellulite in commercio sono davvero a milioni, e non è di certo semplice capire quali siano le migliori se non si hanno delle basi solide sulle caratteristiche.

La prima cosa che devi osservare quanto di appresti ad acquistarne una è sicuramente etichetta degli ingredienti.

Una crema anticellulite è valida solo se, all’interno, ha degli elementi di qualità e davvero efficaci, altrimenti non vale nemmeno la pena comprarla.

Quando ti appresti a leggere l’etichetta troverai gli ingredienti scritti in maniera decrescente, ovvero da quello presente in quantità maggiore a quello presente in quantità minore.

Gli ingredienti possono essere divisi come segue:

  • sostanze liporiducenti, ovvero hanno lo scopo di ridurre e sciogliere il grasso localizzato. Vengono usati, solitamente, tutti ingredienti di origine naturale come le alghe, la caffeina, il cacao, il guaranà e la teina;

 

  • sostanze vaso protettrici e drenanti, perfette per migliorare nettamente la circolazione dei liquidi nella zona interessata. Anche qui la natura vince sempre grazie ad ingredienti come il sambuco, il mirtillo, la vite rossa, l’edera, la glaucina, ecc.;

 

  • sostanze leviganti ed idratanti che, in questo caso, agiscono proprio strettamente sull’aspetto esteriore della pelle. Sono, bene o male, gli stessi ingredienti delle creme antirughe, visto che vanno a stimolare la formazione di collagene ed elastina per rendere la pelle più tonica e liscia. L’acido ialuronico è il più diffuso.

Vi sono poi anche altri ingredienti minori volti al nutrimento ed alla profumazione della pelle, quindi menta, mentolo, lavanda, cocco, ecc.

 

Crema anticellulite migliore: cosmetica o farmaceutica

Abbiamo appena parlato degli ingredienti presenti all’interno di questo tipo di crema, ma bisogna fare una distinzione molto importante a riguardo.

Avrai notato, nel paragrafo precedente, che abbiamo menzionato sempre ingredienti di tipo naturale.

Il mondo delle creme anticellulite, infatti, si divide in due gruppi ben distinti:

  • crema anticellulite cosmetica
  • crema anticellulite farmacologica

Le differenze sono già facilmente intuibili.

La crema cosmetica è volta ad eliminare l’inestetismo e non ha come scopo la guarigione di malattie o patologie.

La crema farmacologica, invece, ha come fine principale proprio il curare la radice del problema, ovvero una patologia vera e propria.

Su questo c’è da moltissimo tempo un grande dibattito: c’è chi sostiene che la cellulite sia una vera e propria patologia da curare, e chi invece non la ritiene catalogabile in questo ramo.

Detto questo, in commercio, potrai trovare anche creme anticellulite con all’interno sostanze sintetiche trattate che vanno a lavorare anche sul nostro metabolismo, come ad esempio la levotiroxina.

 

Crema anticellulite migliore: la sua formula

Passiamo ora ad esaminare anche le diverse formule e consistenze con cui può presentarsi questo tipo di crema.

In commercio potrai trovare:

  • crema, la più diffusa in assoluto. È molto idratante ma necessita di qualche minuto per essere assorbita bene dalla pelle;

 

  • gel, di rapido assorbimento è indicato a chi ha una pelle tendente al grasso;

 

  • crema ad assorbimento rapido. Perfetta se non hai molto tempo per restare lì ad aspettare che si asciughi;

 

  • olio, per la sua consistenza necessita di un lungo tempo di assorbimento. È molto idratante ed emolliente;

 

  • fanghi, proprio per le loro particolarità devono essere messi in posa per tempo che va dai 15 ai 30 minuti, per poi essere risciacquato.

Come puoi intuire, la formula migliore è quella che si sposa al meglio con le tue necessità.

Se sei una persona che non ha molto tempo purtroppo devi necessariamente optare per una crema od una crema ad assorbimento rapido.

Noi, in questo articolo, valuteremo le prime tre formule, in quanto sono le più utilizzate e quelle che rispondono meglio alle esigenze generali.

 

Crema anticellulite migliore: come utilizzarla

Infine, cerchiamo di capire insieme anche quale sia il modo migliore per far si che questa crema sia davvero efficace.

La prima parola d’ordine è sicuramente: costanza.

Non puoi aspettarti risultati già fin dalla prima applicazione.

Magari esternamente la pelle potrebbe anche apparire più luminosa ed idratata, ma per risolvere il problema sottocutaneo serve tempo.

Altra cosa importante è poi il massaggiare la zona con la crema.

Il massaggio deve essere effettuato dal basso verso all’alto per stimolare al meglio la circolazione. Se hai tempo, poi, cerca di farlo per 10 minuti ogni volta che metti la crema anticellulite.

E poi, ovviamente, non possono mancare le nostre raccomandazioni a seguire un’alimentazione sana ed equilibrata, ed ad aggiungere dell’attività fisica nella tua settimana.

La crema da sola non può risolvere tutto, serve costanza, tempo e tanto amore per il tuo corpo.

 

Crema anticellulite migliore: i prodotti scelti da noi

Eccoci ora al momento in cui andiamo a tuffarci nel mercato per scoprire alcune delle migliori creme anticellulite in commercio.

Non è stato facile visto la grande varietà, ma siamo davvero soddisfatti delle nostre scelte finali.

Troverai i diversi prodotti in ordine decrescente, ovvero dal prezzo più alto al prezzo più basso.

 

Crema anticellulite di Collistar

Crema anticellulite di CollistarUna crema firmata Collistar, che nel mondo cosmetico non ha di certo bisogno di presentazioni.

Al suo interno ha ingredienti di tutto rispetto, come le alghe e l’acqua termale.

Insomma un vero trattamento estetico direttamente a casa tua. Cosa desiderare di più?

Grazie alla sua composizione è perfetta per eliminare gli inestetismi della pelle e per drenare la zona interessata.

Nella formulazione crema si assorbe facilmente e non unge particolarmente.

La confezione è di 400 ml e costa 50,90 euro. Vi è la possibilità di acquistare anche confezioni più piccole se lo desideri.

 

Collistar Corpo Perfetto Siero Anticellulite

crema anticellulite Collistar Corpo Perfetto Siero AnticelluliteEcco un siero davvero ottimo che sicuramente soddisferà le tue aspettative, firmato sempre Collistar.

Giorno dopo giorno, ed applicazione dopo applicazione, la tua pelle sarà sempre più tonica, levigata ed idratata.

In particolar modo, grazie all’azione tonificante, questo siero va a contrastare gli inestetismi della cellulite in maniera mirata ed efficiente.

La confezione è di 200 ml ed al suo interno ha le cellule staminali della echinacea.

Facile da assorbire lascia la pelle bella asciutta ed idratata nel giro di pochi minuti.

Il costo è di 47,50 euro.

 

Bionike Defence body anticellulite

crema anticellulite Bionike Defence Body AnticelluliteEccoci ora con un altro marchio particolarmente conosciuto, la Bionike.

Questa crema è davvero ottima in quanto al suo interno ha moltissimi ingredienti di origine naturale dalle grandi proprietà.

Curcuma, eugenia, carnitina, caffeina e molti altri ancora, che nel loro insieme ti donano una pelle davvero più tonica e levigata.

Su questa crema sono stati fatti anche tanti test clinici, e tutti hanno rilevato dei notevoli e tangibili miglioramento: minore circonferenza della coscia, minore effetto buccia d’arancia, miglioramento della micro circolazione e pelle davvero più levigata e luminosa.

Disponibile nella confezione da 400 ml è in crema e si assorbe in brevissimo tempo.

Il costo è di 38,99 euro.

 

Wonder Body crema corpo anticellulite

Wonder Body, crema corpo anticelluliteUn marchio forse non così famoso, ma che tuttavia ha riscontrato davvero moltissimi consensi nel mondo beauty.

Al suo interno ha diversi ingredienti che la rendono davvero speciale. In primis ha il principio attivo del veleno delle api che tonifica la pelle in maniera perfetta. Poi ha il guaranà che, insieme alla caffeina, drena a rassoda la pelle.

Ma non è finita qui, perché al suo interno ha anche una percentuale di acido ialuronico che idrata e crea un effetto lifting naturale sulla zona.

La formula è in crema-gel di facile assorbimento e ti lascia una piacevole sensazione di freschezza finale.

Il costo è di 26 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here