Cuociuova migliore • Prezzi, consigli ed offerte • 2019

0
80
cuociuova migliore

Le uova sono sicuramente un ingrediente che mette d’accordo tutti, ed avere un cuociuova a volte può essere addirittura d’obbligo.

Difficile trovare una persona che non ami una bella frittata, od un semplice uovo sodo.

Le uova sono uno dei principali alimenti da inserire nella propria dieta ed hanno una versatilità davvero enorme.

Si possono usare per fare torte, pasta, frittate, omelette, crepes… sono praticamente come il prezzemolo: in mezzo dappertutto.

Grande fonte di proteine poi, sono particolarmente indicate per chi segue un’alimentazione attenta ai macro nutrienti.

Ma cos’è un cuociuova? A cosa serve? E soprattutto con che criterio bisogna sceglierlo?

In questo articolo cercheremo di rispondere a tutte queste domande e darti una conoscenza a 360° su questo utile strumento.

Cuociuova migliore: le sue caratteristiche

Inutile ripetere la grande versatilità delle uova. Pensa che alcuni chef hanno affermato con assoluta sicurezza di poter inserire le uova in più di 100 ricette diverse tra di loro.

Ma cerchiamo di soffermarci maggiormente sullo strumento cuociuova.

Il significato di cuociuova è abbastanza intuibile dal suo nome. Infatti altro non è che un apparecchio volto a cucinare appunto le uova.

È però difficile come funziona veramente questo strumento perché, le diversità dei modelli presenti nel mercato, fanno sì che sia un dato estremamente vasto e complesso.

Di sicuro ti possiamo dire che è estremamente facile da utilizzare e che ti agevola di gran lunga nelle diverse cotture dell’uovo.

Sappiamo però che ti è rimasta la curiosità di capire come esso funzioni.

Non ti preoccupare perché ora andremo ad analizzare caratteristica per caratteristica così che tu possa capire al 100% anche il suo funzionamento.

 

Cuociuova migliore: la sua alimentazione

Affrontiamo prima di tutto le diverse alimentazioni che un cuociuova che può avere.

Tra l’altro approfondendo questo parametro capirai anche in parte il funzionamento di un cuociuova.

Una delle prime distinzioni tra le diverse tipologie avviene proprio in base al suo meccanismo di funzionamento ed al tipo di alimentazione elettrica.

A tal proposito potrai trovare:

  • cuociuova elettrico
  • cuociuova a batterie
  • cuociuova per forno a microonde

Il cuociuova elettrico è sicuramente il più diffuso in assoluto ed è anche il più pratico da utilizzare.

Per farlo funzionare basta mettere un po’ di acqua nel contenitore interno, inserire le uova, coprire il tutto con il coperchio apposito e collegare la spina. Et voilà, le tue uova saranno pronte in pochi minuti.

Le altre due tipologie, ovvero il cuociuova a batterie ed il cuociuova per forno a microonde, sono invece meno diffusi ma allo stesso tempo molto pratici.

Solitamente hanno una dimensione più compatta e permettono di cucinare meno uova allo stesso momento.

 

Cuociuova migliore: il suo tipo di cottura

La distinzione in diverse tipologie però continua tenendo conto del tipo di cottura che il cuociuova sfrutta.

Tra l’altro con questa caratteristica arriverai finalmente a capire al 100% come funziona questo apparecchio.

Secondo il tipo di cottura potrai trovare le seguenti categorie:

  • cuociuova a vapore
  • cuociuova ad acqua calda

Il cuociuova a vapore sfrutta appunto la forza ed il calore del vapore prodotto al suo interno.

In questo caso vi è sempre una base in cui inserire l’acqua in base al tipo di cottura desiderata, una griglia su cui appoggiare le uova ed un coperchio ermetico per chiudere il tutto e permette un’ottima cottura.

È molto semplice da utilizzare ed anche molto immediato.

Il cuociuova ad acqua calda invece prevede che le uova siano a contatto diretto con l’acqua.

Ecco quindi che vi sarà sempre un contenitore in cui mettere l’acqua ed anche le uova allo stesso momento. Poi il tutto viene sempre chiuso da un coperchio ermetico.

Solitamente sono presenti anche degli alloggiamenti singoli in cui mettere ogni uovo.

Sicuramente molto semplice ed intuitivo da utilizzare anche questa tipologia.

È difficile dirti quale delle due cotture sia la migliore in assoluto perché molto dipende dal gusto personale di una persona.

Ti possiamo però dire che i più diffusi ed apprezzati in assoluto sono quelli che funzionano tramite la cottura a vapore.

 

Cuociuova migliore: la sua capacità

Ora che hai compreso meglio la struttura ed il funzionamento dei diversi cuociuova, possiamo passare ad analizzare anche qualche aspetto più specifico e tecnico.

Ad esempio è importante valutare fin da subito la capacità che deve avere un cuociuova per rispondere al meglio alle tue esigenze.

La scelta in commercio è davvero vastissima perché si va dal singolo uovo fino ad arrivare anche a 20 uova.

Ovvio che la scelta deve essere calibrata in base al numero dei componenti della tua famiglia ed in base alle tue abitudini culinarie.

Noi di Lasceltamigliore ti possiamo consigliare di optare per un apparecchio che ti permette di cucinare 6/8 uova allo stesso momento.

Questa quantità infatti rispecchia una versatilità ottima in base al numero medio di persone per famiglia.

Poi ovviamente sei liberissimo di calibrare al meglio secondo le tue esigenze.

Tieni presente però che, in base alla sua capacità, varia anche la dimensione.

È quindi importante che valuti lo spazio della tua cucina, ed anche lo spazio disponibile dentro al tuo forno a microonde se opti per questo tipo di cottura.

 

Cuociuova migliore: il suo consumo

Se hai deciso di optare per una tipologia di cuociuova elettrico è bene che tu dia un occhiata anche al suo consumo.

Ti mettiamo subito tranquillo dicendoti in assoluta sicurezza che il consumo di un cuociuova elettrico è davvero minimo.

D’altro canto il tempo di cottura è davvero breve e quindi non andrà ad influire moltissimo sulla tua bolletta.

Ma parlando di consumo ci viene anche naturale parlare per un attimo della potenza che questo strumento può avere.

La potenza media va dai 200 agli 800 watt circa.

Già un apparecchio con una potenza che oscilla tra i 400 ed i 600 watt è più che ottimale.

Tieni presente poi che, un cuociuova a vapore, ha una velocità di cottura molto più alta rispetto ad un cuociuova ad acqua calda.

 

Cuociuova migliore: le sue funzioni

Abbiamo già più spesso detto di come questo apparecchio sia davvero facile da utilizzare.

D’altronde ha una struttura talmente semplice che capirne il funzionamento è davvero intuitivo e non necessita, forse, nemmeno della lettura del libretto delle istruzioni.

Ma quali sono le sue funzioni?

In primis è munito di un tasto di accensione e spegnimento, e di base non serve proprio altro per farlo funzionare.

In alcuni casi si può trovare la possibilità di impostare la temperatura ed il tempo di cottura, questo in caso di un cuociuova ad acqua calda.

Ma una domanda sorge spontanea: come capire quando l’uovo è pronto?

I modelli di fascia medio-alta ti offrono la possibilità di avere un segnale sonoro che ti avverte quando la cottura è ultimata.

Sicuramente una funzione più che ottima ed utile.

Inoltre, in linea di massima, i modelli con segnale sonoro hanno anche la funzione di autospegnimento così da bloccare la cottura nell’immediato.

Ottima poi anche la presenza di un piccolo ago che pratichi un minuscolo forellino sul guscio, così che quest’ultimo non si rompi durante la cottura.

Andando poi sui modelli più avanzati ecco che balza subito all’occhio la possibilità di impostare le seguenti cotture:

  • uova alla coque
  • uovo sodo
  • uovo barzotto

Funzioni che possono davvero fare la differenza quindi non sottovalutarle.

 

Cuociuova migliore: i suoi materiali

Quando si parla di uno strumento che entra in stretto contatto con alimenti e temperature elevate è sempre importante avere un occhio di riguardo anche per i materiali utilizzati.

È importante controllare che tutti i materiali siano sicuri e quindi privi di sostanze nocive e BPA, specialmente se il materiale usato è la plastica.

Vi sono poi anche modelli fatti interamente in acciaio inox che sono, tra l’altro, molto più resistenti.

Parlando di materiali riteniamo importante darti anche qualche utile informazione per quanto riguarda la pulizia.

Solitamente è possibile rimuovere ogni componente e lavarlo anche in lavastoviglie.

Ovviamente questo non vale per la vaschetta del cuociuova elettrico, che avendo il cavo elettrico collegato deve essere lavato con molta attenzione.

 

Cuociuova migliore: i modelli scelti da noi

Ed eccoci finalmente al momento che forse aspettavi di più, ovvero il momento in cui ti andiamo a svelare i migliori modelli di cuociuova presenti nel mercato.

Ora puoi affrontare il settore davvero con tranquillità e serenità perché hai tutte le informazioni che ti servono per fare una scelta perfetta e consapevole.

Abbiamo diviso i diversi modelli in fasce di prezzo così potrai avere uno sguardo completo e facile da consultare.

 

Cuociuova ad alto profilo migliore: Severin EK 3127 Cuociuova

Severin EK 3127 CuociuovaCominciamo la nostra lista con un cuociuova davvero di alta qualità firmato Severin.

D’altronde è un marchio che ha una grande fama per la sua qualità e professionalità.

Un cuociuova elettrico che funziona sfruttando la cottura a vapore.

Ha una potenza di 400 watt, quindi davvero ottimale.

La sua capacità è di 7 uova e si sposa perfettamente con le necessità di una famiglia media.

È facile da utilizzare e ti avvisa quando le uova sono cotte grazie ad un avviso sonoro.

Molto versatile in quanto ti permette di cucinare anche uova in camicia ed altri tipi di vegetali.

Fatto interamente in acciaio inox ha un costo di 65 euro.

 

Cuociuova con migliore rapporto qualità-prezzo: Severin EK 3156 Cuociuova

Severin EK 3156 CuociuovaEbbene si, nella nostra lista c’è un altro modello firmato Severin.

Un cuociuova elettrico automatico, ma questa volta sfrutta l’acqua calda per la cottura.

Può cucinare da 1 a 6 uova per volta ed è estremamente veloce e facile da utilizzare.

Ha un dosatore dell’acqua che ti permette di impostare il livello dell’acqua in base al tipo di cottura che desideri.

Ha anche un termostato con cui impostare il livello di bollitura e ti avvisa tramite segnale acustico della fine della cottura.

Molto facile anche da pulire ed ha una potenza di 400 watt.

Il costo è di 39,95 euro.

 

Cuociuova economico migliore: Cuociuova Elettrico ELEHOT

Cuociuova Elettrico Automatico ELEHOTInfine ecco un cuociuova economico ma allo stesso tempo di buona qualità.

Si tratta di un cuociuova elettrico che sfrutta la potenza del vapore per la cottura delle uova.

Può cucinare fino a 7 uova, quindi ha un’ottima capacità.

Ha un dosatore dell’acqua che ti permette di calibrare al meglio la tua cottura preferita.

Ha la funzione di autospegnimento quando la cottura è ultimata o quando lo strumento è entrato in surriscaldamento. Solitamente non capita mai ma la sicurezza non è mai troppa in cucina.

Ha una potenza di 350 watt ed un design anche molto carino che ti consente di tenerlo tranquillamente anche sul piano della tua cucina bello esposto.

Il costo è di 16,99 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here