Epilatore laser migliore: epilazione casalinga • Prezzi e consigli • 2019

0
349
Migliore epilatore laser

L’epilazione laser è un argomento sempre più diffuso nel mondo.

Infatti la cura della persona è ormai tra i primi posti nella vita delle persone.

Chi più, chi meno, alla fine ogni individuo si guarda allo specchio e cerca di essere sempre al meglio. Non solo per una questione puramente estetica, ma anche per un benessere con se stessi.

Ecco che in questo gioca un ruolo importante anche l’epilazione. Ormai non c’è più distinzione di sesso. Sia uomini che donne non amano essere ricoperti di peli e sono sempre di più le persone che ricorrono all’estetista, oppure a metodi di epilazione casalinga.

Le cose da conoscere in questo campo sono davvero molte e quindi abbiamo pensato di procedere per ordine illustrandoti alcune delle tipologie di epilazione che si possono fare anche tranquillamente tra le proprie mura domestiche.

In particolar modo ci vogliamo soffermare sull’epilazione laser.

Scopriamo quindi insieme questo tipo di epilazione e quali sono i migliori modelli di epilatori laser.

Epilatore laser migliore: le diverse tipologie

Prima di procedere con il conoscere in maniera più approfondita gli epilatori laser ti vogliamo illustrare le differenze, e le somiglianze, che vi sono tra due tipologie di epilazione. Stiamo parlando dell’epilazione a laser e l’epilazione a luce pulsata.

Quando si sentono nominare queste due tipologie molto spesso si finisce per il confonderle credendo che abbiamo lo stesso principio ma in realtà hanno delle differenze importanti.

L’epilazione laser

Cominciamo con il conoscere maggiormente la depilazione laser a casa.

Questo metodo funziona tramite un fascio di luce che va a colpire direttamente il follicolo del pelo.

Cosa significa questo? Significa che questo tipo di epilazione ha un raggio molto mirato e preciso che colpisce interamente, e in modo esclusivo, il pelo interessato.

È un tipo di epilazione che si adatta a qualsiasi tipo di pelle e non ha controindicazioni. Queste caratteristiche la rendono così una tipologia estremamente versatile e perfetta anche per il periodo estivo.

L’epilazione a luce pulsata

Diversa invece l’epilazione a luce pulsata che consiste in una luce con diverse lunghezze d’onda che quindi vanno a colpire anche la pelle e non solo il follicolo del pelo.

Bisogna però dire che in questo senso questa tecnica di epilazione ha fatto notevoli miglioramenti e con l’inserimento di appositi filtri la pelle viene protetta quasi al 100%.

È una tecnologia però che può portare a delle piccole controindicazioni in caso di esposizione al sole dopo il trattamento, va quindi evitata durante il periodo estivo.

È una tipologia più recente rispetto alla precedente e anch’essa garantisce l’eliminazione totale e duratura dei peli già dopo alcune sedute.

Se ti interessa puoi scoprire molto di più nella nostra guida specifica sull’epilatore luce pulsata migliore in commercio.

Epilatore laser migliore: le sue caratteristiche

Passiamo ora invece a conoscere meglio il mercato dell’epilatore laser così da avere una conoscenza globale dell’argomento.

Gli epilatori a laser sono tra i più utilizzati a livello casalingo. Infatti sono tra i più semplici ed i più sicuri perfetti da utilizzare anche se non si hanno grandi conoscenze tecniche a riguardo.

Scopriamo insieme le varie caratteristiche da tenere in considerazione prima della scelta del modello perfetto per le tue esigenze.

Epilatore laser migliore: la sua lampada

Essendo l’epilatore a laser uno strumento che funziona tramite l’utilizzo di una luce è ovvio che la prima cosa da osservare e valutare è la sua lampada.

Per capire se la lampada di un epilatore laser è di buon livello o no bisogna osservare due parametri ben precisi:

  • la sua fluenza luminosa
  • la sua lunghezza d’onda

Abbiamo già detto in precedenza che l’epilazione a laser è caratterizzata da un’unica lunghezza d’onda. Questa lunghezza viene misurata tramite gli nm e ti possiamo dire che a livello casalingo potrai trovare depilatori laser con una lunghezza d’onda pari a 800-810 nm.

Per avere una lunghezza d’onda maggiore dovrai invece recarti in un centro estetico specializzato.

Tenendo presente questo dettaglio devi sapere inoltre che la depilazione a laser a casa è quindi ideale per i fototipi di pelle chiari e medi. Se hai quindi un fototipo di pelle scura ti consigliamo di optare per un centro estetico oppure un’altra tipologia di epilazione.

Per quanto riguarda invece la fluenza ti diciamo inanzituttto che con questo termine si intende in sé la forza della luce emessa dall’epilatore.

Partiamo dal pressuposto che non potrai mai trovare un epilatore per uso domestico con la stessa fluenza degli epilatori dei centri estetici. In commercio infatti potrai trovare solamente una fluenza che va dai 7 ai 40 J/cm².

In media un epilatore laser con una fluenza che si aggira attorno i 28 J/cm² è più che ottimale per l’uso casalingo.

Epilatore laser migliore: la sua alimentazione

Altro dettaglio da considerare prima di procedere con l’acquisto è la sua alimentazione.

Infatti in commercio potrai trovare epilatori a laser che funzionano tramite un cavo elettrico ed altri che invece hanno una batteria ricaricabile.

In questo caso in realtà non esiste una tipologia migliore o peggiore.

Infatti devi prima di tutto considerare l’uso che andrai a farne e valutare così quale tipologia di alimentazione risponde meglio alle tue esigenze.

Tieni presente che, quando un epilatore a laser è alimentato tramite cavo, esso si presenta sempre pronto all’utilizzo ma che necessita in ogni caso di una presa di corrente.

Un epilatore a laser a batteria invece può essere anche facilmente utilizzato in giro in quando non necessita di una presa di corrente ma devi tenere conto del fatto che devi ricordarti sempre di ricaricare la batteria e che se devi trattare zone ampie del corpo potresti trovarti anche a dover ricaricare lo strumento a metà dell’epilazione.

Epilatore laser migliore: la sua struttura

Eccoci ora ad affrontare un altro importante dettaglio, ovvero la struttura vera e propria dell’epilatore.

In commercio potrai trovare in definitiva due diverse tipologie di depilatori laser:

  • epilatore a pistola
  • epilatore con base

L’epilatore a pistola viene chiamato in questo modo in quando ha una forma molto simile a quella di una pistola vera e propria. Ha un manico con struttura allungata ed una testa. Decisamente molto maneggevole e più leggero.

L’epilatore con base invece è uno strumento solitamente più ingombrante ma con una resistenza più lunga. È composto appunto da una base in cui vi è un display ed i vari pulsanti per l’utilizzo. A questa base vi è poi collegato l’epilatore tramite un cavo.

Epilatore laser migliore: la superficie di trattamento

Se pensi che ogni epilatore a laser possa operare sulla stessa grandezza di superficie ti sbagli di grosso.

La superficie di trattamento possibile è proporzionale alla grandezza della lampada. In pratica più grande è il fascio di luce maggiore è la zona trattata.

Partiamo subito con il dirti che anche in questo caso non potrai trovare in commercio epilatori che hanno le caratteristiche eguali a quelli presenti nei centri specializzati. Tuttavia potrai trovare lo stesso delle valide alternative.

In commercio potrai trovare diverse tipologie di epilatori. Infatti vi sono:

  • epilatori a laser ideati per zone ampie come gambe, braccia, schiena con una superficie di trattamento tra i 9 ed i 10 mm²
  • epilatori a laser ideati per zone specifiche e più piccole come viso, inguine o ascelle con una superficie di trattamento che si aggira attorno i 3 mm²

A dire la verità la superficie di trattamento ha anche un altro fattore che la modifica. Stiamo parlando della velocità del trattamento.

Questa velocità è direttamente proporzionale con la durata dell’impulso luminoso che va dai 5 ai 400 millisecondi.

Insomma sono davvero molti i fattori da considerare ma non avere paura perché a livello teorico sembra molto difficile ma a livello pratico ti aiuteremo davvero molto nella tua scelta finale.

Epilatore laser migliore: le sue funzioni

Ebbene si, anche un epilatore a laser ha delle specifiche funzioni che rende un modello più efficace di altri.

Le funzioni che potrai trovare sono:

  • regolazione intensità. In genere troverai 3-5 livelli di intensità che potrai intercambiare in base alla zona da trattare ed in base al tuo tipo di pelle
  • regolazione trattamento. Questa solitamente è una funzione che si trova negli epilatori più avanzati. Potrai quindi decidere se concentrare il trattamento di epilazione su un unico follicolo per volta oppure su più follicoli allo stesso momento
  • spegnimento automatico. Lo strumento si spegnerà dopo 30 minuti di inutilizzo in maniera automatica

Potrai poi trovare in ogni epilatore a laser un display e dei comandi da utilizzare in maniera facile ed intuitiva.

Se è un epilatore a batteria poi troverai anche il segnalatore di batteria e di carica completa.

Epilatore laser migliore: qualche utile consiglio

Affinché il tuo modello di epilatore laser scelto svolga la sua funzione al meglio è bene essere consapevoli di certi piccoli dettagli.

Saperlo usare e sapere anche come preparare la pelle prima e dopo il trattamento sono elementi che non vanno trascurati.

Abbiamo quindi pensato di darti qualche utile consiglio così che tu possa avere il massimo dell’efficienza dal tuo epilatore laser domestico.

  • Devi sapere che l’epilatore laser deve essere usato sulla pelle già priva di peli. Quindi prima esegui la tua normale epilazione con lametta, ceretta o altro. Solo dopo potrai procedere con il metodo a laser.
  • La pelle deve essere bella liscia e soprattutto asciutta.
  • Il beccuccio dell’epilatore deve aderire completamente alla pelle affinché funzioni.
  • Dopo il trattamento è sempre bene idratare la pelle con della crema.
  • Tieni sempre pulito il tuo epilatore laser.

Come vedi sono davvero pochi i punti da seguire.

Tieni presente soprattutto che l’epilazione a laser casalinga necessita di pazienza e costanza.

Solo con il tempo e alcune sedute potrai vedere i risultati in modo evidente e permanente.

Epilatore laser migliore: i modelli scelti da noi

Eccoci finalmente al momento più importante, ovvero la scoperta dei migliori modelli presenti nel mercato.

Abbiamo esaminato con cura il settore e abbiamo individuato i migliori epilatori laser e divisi per fascia di prezzo.

Avrai così la piena conoscenza del mercato e potrai scegliere in piena tranquillità quello che risponde maggiormente alle tue esigenze.

Depilatori laser da 500 a 250 euro

Iniziamo con i modelli di epilatori laser di alta qualità e, quindi, racchiusi nella fascia di prezzo alta.

Miglior epilatore laser Beurer Tria LAS 100 SalonExpert

epilatore laser Beurer Tria-LAS 100 SalonExpertIl Beurer Tria LAS 100 SalonExpert è un epilatore davvero ad alta prestazione.

Il costo è un po’ alto ma vista la sua grande efficienza bisogna dire che ne vale la pena.

Funziona tramite batteria ricaricabile e la sua struttura ha la comoda forma a pistola.

Un modello ergonomico e molto maneggevole che ti permette di trattare una zona estesa anche fino a 10 mm².

Il punto di forza di questo modello è sicuramente la grande versatilità che permette un uso per i fototipi di pelle dal I al VI. Inoltre ha un utile sensore per la tonalità della pelle, così lo strumento regola il suo funzionamento secondo le tue caratteristiche ed esigenze.

La fluenza luminosa è di 22 J/cm² e l’intensità del trattamento ha ben 5 livelli selezionabili.

Per quanto riguarda la batteria ti possiamo dire che ha una durata di circa 30 minuti e quindi, se necessiti di maggiore tempo per il trattamento, devi mettere già in preventivo che dovrai ricaricarlo durante l’esecuzione.

Ha un costo di circa 500 euro.

Miglior epilatore laser Beurer Tria LAS 50

Beurer Tria LAS 50 Epilatore LaserEcco un altro modello davvero eccellente che sicuramente non deluderà le tue aspettative.

Si tratta di un epilatore laser domestico che sfrutta la tecnologia del laser a diodi.

Gli effetti si vedranno già dopo il primo trattamento arrivando ad una riduzione dei peli del 70% già dalla seconda seduta di depilazione casalinga.

Ha una fluenza luminosa di 20 J/cm2 il tutto personalizzabile scegliendo tra i diversi livelli a disposizione.

Inoltre, vi è anche un sensore della tonalità della pelle integrato che ti assicura la massima sicurezza ed il massimo rispetto della tua epidermide.

La batteria è ricaricabile ed ha un’autonomia davvero ottima.

Il costo è di 250 euro circa.

Depilatori laser da 200 a 100 euro

Passiamo ora, invece, ad epilatori laser con un rapporto qualità-prezzo davvero perfetto.

Miglior epilatore laser CNV depilazione 3 in 1

CNV epilatore laser 3 in 1Un depilatore laser domestico che offre risultati ottimi già dopo solo cinque sedute di depilazione laser a casa.

Presenta cinque livelli tra cui scegliere in base alle tue caratteristiche ed alle tue necessità.

Questo modello, però, in realtà racchiude molto più di un semplice epilatore perché è un vero e proprio kit per la cura della tua pelle.

Infatti, inclusi nella confezione troverai tre testine di ricambio: una per la depilazione laser, una per la rigenerazione della pelle ed un’altra per la pulizia e l’eliminazione dell’acne.

Il pacchetto, inoltre, include anche un manuale d’istruzioni completo ed un paio di occhialini.

Il costo è di 139 euro.

Miglior epilatore laser IPL SKEY

IPL Epilatore LaserUn modello davvero ottimo che ti consentirà di far sparire i tuoi peli superflui nel giro di 8-10 settimane.

Questo epilatore casalingo ti permette di scegliere tra ben 5 livelli diversi tra di loro ed, inoltre, di optare anche per due modalità flash perfette per le zone meno estese e magari più delicate.

Tra le sue tante funzioni ha anche un sensore per il rilevamento della tonalità della pelle che lo rende, così, sicuro anche in presenza di bambini in casa.

Ottimo anche il display a LED che ti consente una lettura eccellente dei diversi dati.

Il costo è di 100 euro.

Depilatori laser sotto i 100 euro

Infine, ecco la fascia di prezzo più economica, ma che può avere dei modelli comunque interessanti e con buone caratteristiche.

Miglior epilatore laser economico IPL Pulsata Epilatore a Luce LifeBasis 

IPL Pulsata Epilatore laser LifeBasisEcco ora un modello economico ma che allo stesso tempo da buoni risultati.

Le sue prestazioni sono un po’ inferiori rispetto ai precedenti ma bisogna dire che tutto sommato offre delle buone prestazioni.

Uno cosa da farti notare è che questa tipologia di epilatore laser può essere utilizzato anche con un pelo lungo circa 2-3 mm e non completamente rasato.

Nonostante il suo prezzo basso offre ben 5 livelli di intensità e può essere utilizzato per i fototipi di pelle fino al IV tipo.

Alimentato a rete e con base si classifica come miglior modello a basso costo ed è praticamente perfetto per le zone piccole di precisione. Si sposa bene anche con le zone estese.

Numerosi test hanno poi riscontrato che, dopo un numero che va dai 6 ai 12 trattamenti c’è una riduzione del 90% della ricrescita dei peli.

Ha un costo di 79,99 euro.

Miglior epilatore laser economico Rio Salon LAHC

epilatore laser Rio Salon LAHCIl Rio Salon LAHC è un modello di epilatore laser davvero ottimo ed ad un prezzo molto vantaggioso.

È perfetto se desideri avere uno strumento valido ma non vuoi nemmeno spendere un occhio della testa.

Con una fluenza pari a 28 J/cm² ti permette di trattare una superficie fino a 9 mm².

Anche questo modello è decisamente versatile in quanto può trattare fototipi di pelle che vanno dal I al IV tipo. Non solo ma potrai anche selezionare ben due modalità, ovvero la modalità follicolo singolo oppure la modalità scansione completa.

Alimentato tramite cavo elettrico non ha quindi limiti per quanto riguarda i tempi del suo utilizzo. Questo è davvero un grande vantaggio se devi trattare zone estese per cui serve un tempo piuttosto lungo.

La sua struttura è composta da una base come quelli presenti nella maggior parte dei centri estetici.

Versatilità, efficienza e praticità ad un costo di 58 euro circa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here