Frullatore ad immersione migliore: prezzi, offerte e consigli – 2021

1
234
Frullatore ad immersione migliore

Oggi, ci sono molti utensili ed elettrodomestici diversi per aiutarci a cucinare ma, senza dubbio, il frullatore ad immersione, è la regina della cucina. Un piccolo apparecchio per schiacciare e mescolare il cibo in modo rapido e semplice. 

Recenti statistiche hanno dimostrato come il cucinare piatti sani e gustosi sia un’attività sempre più apprezzata nelle case italiane.

Ecco quindi che servono i giusti strumenti, ed il frullatore ad immersione è uno degli elettrodomestici più piccoli ma anche più utili al quale proprio non si può rinunciare.

Molto spesso lo si sente anche chiamare con il termine mixer. Infatti è perfetto per preparare frullati, salse, creme e zuppe in quanto mixa insieme tutti gli ingredienti per dare vita ad un piatto davvero gustoso.

Se hai deciso di procedere con l’acquisto di questo utile elettrodomestico ti sarai già reso conto di come in commercio ve ne siano davvero moltissimi.

Districarsi tra queste centinaia di modelli diventa davvero complicato.

Noi di Lasceltamigliore siamo proprio qui per facilitarti questa scelta e darti le dritte giuste per scegliere il frullatore ad immersione perfetto per le tue esigenze e necessità.

Frullatore ad immersione migliore: i modelli scelti da noi

Iniziamo a scoprire insieme quali sono i modelli di frullatori migliori in commercio.

Abbiamo selezionato appositamente per te i migliori in piazza e con diverse fasce di prezzo, così che tu possa valutare attentamente quale sia il migliore per te secondo le tue esigenze pratiche ed economiche.

Frullatore ad immersione migliore da 200 a 100 euro

Cominciamo con i modelli di frullatori ad immersione con caratteristiche di alto profilo.

Bosch MS6CM6166 Frullatore a Immersione

Bosch MS6CM6166 ErgomMixx Style Frullatore a Immersione

Il primo frullatore che ti consigliamo, è un modello marchiato Bosch, ideale per chi cerca qualità e un marchio di fiducia. Un frullatore ad immersione di altissima qualità che permette di fare davvero magie nella tua cucina.

Ha un motore con una potenza di 1000 watt, che ti permetterà di miscelare con estrema facilità anche gli ingredienti più difficili. In più il motore è davvero molto silenzioso e con pochissime vibrazioni.

Già da questi piccoli dettagli, puoi ben capire come le sue prestazioni siano davvero sopra la media rispetto agli altri frullatori a immersione in commercio.

Anche a livello di design è davvero unico. Un design molto elegante con un’impugnatura ergonomica ed anti scivolo che agevola moltissimo il suo utilizzo.

Il corpo del frullatore è costruito in acciaio inox con un’ asta in metallo, quindi perfetto per lavorare anche con cibi molto caldi.

Le lame in questo frullatore sono ben tre e sono tutte in acciaio e ben affilate. Tutte progettate secondo la tecnologia 4 Pro.

Anche quando si parla di velocità è davvero unico. Infatti presenta ben 12 livelli diversi di velocità più un tasto con cui potrai facilmente azionare la velocità turbo.

Visto la sua alta qualità è anche ovvio pensare che non sia un semplice frullatore basic, ed infatti non lo è.

Al contrario è un frullatore ad immersione con molti accessori. All’interno della confezione potrai trovare:

  • il classico bicchiere
  • un food processor
  • il tritatutto
  • delle lame universali
  • la frusta in acciaio inox.

Per questo frullatore ad immersione di alta qualità, il costo oscilla tra i 120 e i 130 euro. 

Braun MQ7087X MultiQuick 7

Braun MQ7087X MultiQuick 7

Non poteva mancare nella nostra lista anche questo meraviglioso piccolo elettrodomestico in cui, a dire, il vero, si cela molto di più di un semplice frullatore ad immersione.

Infatti, si tratta di un oggetto multifunzione con cui potrai: triturare, tritare il ghiaccio, miscelare, sbattere, amalgamare ed impastare. 

Ha una potenza di 1000 watt che ti permetterà di avere dei risultati veloci e perfetti ed una capacità totale di 600 ml. Risulta essere uno tra i frullatori ad immersione più potenti.

È dotato di asta e lame ad azione verticale in modo da frullare con facilità estrema, anche gli ingredienti più duri.

Presenta un unico pulsante che ti permetterà di variare la velocità di lavorazione a seconda delle tue esigenze e in base ai risultati che vuoi ottenere.

Il kit di accessori è davvero molto ampio. Difatti, al suo interno troverai: un robot da cucina da 1.5 litri, una frusta a filo, uno schiacciapatate, un mini tritatutto da 350 ml e un bicchiere graduato in plastica da 600 ml.

Tutti gli accessori del frullatore ad immersione sono facilmente smontabili attraverso un semplice click e possono essere puliti in modo sicuro in lavastoviglie.

Oltretutto, grazie alla tecnologia antischizzo splashcontrol, potrai ottenere miscele fini e morbide evitando di schizzarti.

Questo frullatore ad immersione è in grado di offrirti tutto ciò ti serve per liberare la tua creatività in cucina.

Si trova in vendita ad un eccellente rapporto qualità-prezzo, ovvero a circa 130 euro.

Frullatore ad immersione migliore da 100 a 50 euro

Ecco ora una selezione dei frullatori ad immersione con rapporto qualità-prezzo davvero eccellente.

Bosch MS6CB61V1 ErgoMixx(cambiare immagine)

Bosch MS6CB61V1 ErgoMixx

Proseguiamo con un altro modello Bosh, e potremo dire anche “Che modello!”.

Si tratta di un modello davvero molto interessante, particolarmente apprezzato in quanto consente di usare una funzione sottovuoto per conservare i cibi in maniera perfetta.

Infatti, nella confezione troverai il classico gambe con lame ed anche un gambo con funzione di aspirazione dell’aria, e quindi di creazione del sottovuoto.

Ovviamente, troverai anche un barattolo per il sottovuoto e qualche sacchetto per la stessa funzionalità inclusi.

È dotato di 12 velocità, in modo da poter scegliere la più ottimale per ogni ricetta e in più presenta la funzione turbo per raggiungere la velocità massima con il semplice tocco di un pulsante.

La potenza del frullatore ad immersione è di 1000 watt, ottima per preparare facilmente purea, per sminuzzare e miscelare anche gli ingredienti più duri. Otterrai ottime miscele e soprattutto senza grumi.

Un’altra caratteristica davvero molto apprezzata, è la presenza del bicchiere graduato con coperchio che ti consentirà di conservare gli alimenti in frigorifero. In questo modo non dovrai trasferirli in un altro contenitore.

La sua impugnatura è antiscivolo e ha un design ergonomico che si adatta alla tua mano consentendo una presa più salda.

Un’altra delle peculiarità del frullatore ad immersione Bosch, è il suo cavo spiralato, che risulta molto comodo poiché permette di allontanarlo dalla presa ma anche di averlo chiuso, senza che il cavo dia fastidio o occupi spazio.

Si monta e si smonta molto facilmente con un sistema di chiusura a scatto, che aiuta ad attaccare e staccare tutti gli accessori senza alcuno sforzo e in tutta sicurezza. Ci teniamo a precisare che tutti i suoi componenti sono facilmente lavabili in lavastoviglie.

Questo modello sarà in grado di soddisfare a pieno i vostri standard di qualità, prestazioni e comfort.

Ha un costo che oscilla tra i 60 e i 70 euro, insomma un prezzo davvero molto basso in relazione alle ottime prestazioni offerte.

Moulinex – Frullatore a immersione QuickChef

Moulinex - Frullatore a immersione QuickChef 3

Il marchio francese Moulinex si è sempre distinto per la qualità dei suoi materiali, e il suo frullatore ad immersione Moulinex QuickChef non poteva essere da meno.

È robusto, potente e veloce, perfetto per lavorare sia cibi morbidi che duri. Con il suo potente motore da 1000 W mixa qualsiasi tipo di alimento senza sforzo e con una velocità inaudita.

Dispone di 10 velocità regolabili tramite rotella retroilluminata, regolabili anche quando il dispositivo è in funzionamento. Ha anche una funzione turbo nel caso in cui sia necessaria più potenza.

L’impugnatura è ergonomica, morbida e antiscivolo, in modo dareggerlo bene anche con le mani umide. In più il design del suo cappuccio protegge anche dagli schizzi.

Per quanto riguarda gli accessori, questa confezione comprende un mini tritatutto di una capacità di 500 ml per tritare tutti gli ingredienti, una frusta perfetta per realizzare la panna montata, un misurino da 800 ml e un passaverdure. Con quest’ultimo si possono ottenere consistenze davvero molto cremose.

Tutti gli accessori sono facili da smontare e lavabili in lavastoviglie, compreso il braccio del frullatore.

Il suo costo si aggira intorno agli 85 euro.

Se stai cercando un frullatore ad immersione performante ma allo stesso tempo economico, ecco qui il modello che fa per te.

Imetec HB5 1500 Frullatore ad Immersione

Imetec Frulla&Trita Frullatore a Immersione

Ecco un frullatore ad immersione davvero ottimo ma ad un costo decisamente inferiore.

Un frullatore in cui qualità e prezzo combaciano perfettamente.

La sua struttura è ergonomica e antiscivolo e questo fa si che sia molto maneggevole e pratico da utilizzare.

Il corpo del frullatore è costruito in plastica resistente quindi è facilmente lavabile.

Il gambo ad immersione, invece, è fatto in metallo per permetterti così di lavorare anche con cibi molto caldi.

La lame sono in acciaio inox e grazie alla potenza del motore che è pari a 800 watt, potrai lavorare tranquillamente sia cibi morbidi che cibi molto duri. Il potente motore ti permetterà di frullare i tuoi alimenti in soli 30 secondi.

Presenta lame e piede extra large, per frullare una grande quantità di alimenti in pochi secondi e per ottenere frullati lisci anche con alimenti duri come noci e mandorle.

Il design è antischizzo e la sua velocità è impostabile in due versione, tra cui anche la velocità turbo. La velocità 1 è da utilizzare all’inizio della lavorazione, mentre la velocità 2 serve per amalgamare e omogeneizzare.

Nella confezione oltre al bicchiere graduato ed al tritatutto, potrai trovare anche una frusta perfetta per creare degli ottimi impasti.

Questo frullatore ad immersione ha un costo di circa 40 euro, prezzo davvero molto basso vista la qualità del prodotto.

Una volta testato, sarà di sicuro uno strumento di cui non potrai più farne a meno!

Frullatore ad immersione migliore sotto i 50 euro

Infine, ecco i migliori frullatori ad immersione economici presenti nel mercato.

FULLMIX STYLANCE

FULLMIX STYLANCE - Frullatore ad Immersione

Il primo modello che ti vogliamo presentare, è questo frullatore ad immersione in cui il costo basso non ti deve trarre in inganno.

Infatti, devi sapere che ha una potenza di ben 1500 W e potrai regolare ben 7 velocità diverse. Non male per un modello economico, vero?

Le lame in acciaio inossidabile sono ben affilate e ti permettono di arrivare anche a 16.000 giri al minuto nella velocità turbo. Questo ti consentirà di ottenere risultati di alta qualità e frullati in pochissimo tempo.

Il suo gambo può essere facilmente staccato per una pulizia più rapida e semplice.

Inoltre, incluso nella confezione troverai anche un comodo bicchiere di ben 600 ml.

La sua versatilità e gli accessori consentono di preparare di tutto, dalle deliziose salse al ghiaccio tritato. Con questo frullatore potrai mescolare, montare, macinare e tritare un numero infinito di cibi.

Il frullatore ad immersione Fullmix Pro è stato progettato per restituirti il ​​piacere di cucinare, e in più potrai portarlo con te ovunque per goderti tutte le ricette che preferisci.

Si trova in vendita a soli circa 45 euro, prezzo davvero molto vantaggioso.

Black Decker SB500

frullatore ad immersione BLACK+DECKER Sb500

Concludiamo con un frullatore ad immersione che presenta un costo basso, ma comunque con buone potenzialità.

Ovviamente, per un prezzo basso non si possono pretendere accessori o molte funzioni extra, ma è comunque un frullatore di tutto rispetto.

Questo Black Decker ha una potenza di 500 watt, che permette di tritare non solo cibi morbidi ma anche cibi duri.

Perfetto per chi non ne fa un grandissimo uso in cucina ma desidera comunque avere un prodotto di buona qualità.

Le lame sono due e sono in acciaio inox, mentre il piede ed il corpo sono costruiti in plastica resistente.

Il piede è facilmente rimovibile, così da agevolare molto la pulizia. È possibile anche lavarlo direttamente in lavastoviglie.

Il suo costo si aggira intorno ai 30 euro e difficilmente si trova in commercio un frullatore ad immersione con questa potenza ed a questo prezzo.

Un frullatore ad immersione è un prodotto con molti vantaggi che possono farti risparmiare nei momenti di difficoltà, ma anche in molte altre occasioni.

Frullatore ad immersione: i suoi vantaggi

Il frullatore ad immersione è, prima di tutto, estremamente confortevole, molto confortevole! È così facile da trasportare e puoi persino tenerlo sempre a portata di mano. Inoltre è davvero molto leggero.

Altro punto a suo favore, è che può essere pulito rapidamente. Se lo risciacqui immediatamente dopo l’uso, vedrai che non devi fare altro che asciugarlo e conservarlo. Oltretutto, potrai tranquillamente lavarlo in lavastoviglie.

Il suo design e la sua struttura rendono questo prodotto completamente silenzioso. Non dovrai quindi alzare il volume del televisore per continuare ad ascoltare il tuo programma preferito.

Altro vantaggio è che può anche essere immerso in liquidi. Con esso quindi, potrai preparare zuppe, puree, creme e molto altro.

E come se questo non bastasse, oltre a liquefare il cibo, questo prodotto ha il vantaggio di battere, schiacciare, mescolare ed emulsionare liquidi. Questo perché ha più di una velocità, di solito due, che potrai decidere in base alle tue esigenze.

Frullatore ad immersione migliore: le sue caratteristiche

Ora capiamo insieme quali sono le caratteristiche fondamentale da tenere in considerazione quando si va a fare un acquisto del genere.

Certo non stiamo parlando di cifre enormi, ma è sempre comunque buona norma fare un acquisto azzeccato per evitare sprechi di tempo e soprattutto di denaro.

Cominciamo con il dire che il frullatore ad immersione deriva ovviamente dal classico frullatore che tutti conosciamo. A tal proposito ti consigliamo di dare un’occhiata anche alla nostra guida sui migliori frullatori.

La versione ad immersione ha però la bellezza di essere molto più maneggevole e meno ingombrante. Alla sua praticità dobbiamo però aggiungere anche il fatto che ha una potenza minore rispetto ai frullatori classici.

In commercio però esistono frullatori ad immersione che sono davvero ottimi e potenti.

Passiamo quindi ora a capire quali sono le caratteristiche fondamentali per far si che il frullatore ad immersione sia davvero perfetto.

Frullatore ad immersione: la sua potenza del motore

Come abbiamo accennato prima, la potenza del frullatore a immersione è minore rispetto alla potenza di un frullatore classico. Ciò non toglie però che sia estremamente utile ed efficace in cucina.

La potenza del motore minima per avere tra le mani un frullatore ad immersione utile è di 400 watt.

Questa potenza infatti permette di frullare anche cibi più duri. Se opti per una potenza minore, dovrai mettere in preventivo che potrai frullare solo cibi molli o comunque non duri.

 È possibile distinguere tre livelli di potenza:

  1. Tra 600 e 800 Watt: i frullatori ad immersione economici hanno una potenza compresa tra 650W e 800W. Sono perfetti per chi non ne fa un uso quotidiano e le loro lame non hanno la capacità di schiacciare il cibo più duro.
  2. Tra 900W e 1000 Watt: qui parliamo già di potenti frullatori ad immersione ideali per l’uso domestico. Possono essere utilizzati quotidianamente e funzionare bene quando si schiacciano cibi duri come carote o porri.
  3. Più di 1200 Watt: sono quelli considerati frullatori ad immersione professionali. Di solito hanno lame in acciaio inossidabile e una modalità turbo che schiaccia qualsiasi cibo in pochi secondi. Questi sono consigliati anche per i ristoranti.

Fai attenzione e pensa quindi molto bene al tipo di utilizzo che ne andrai a fare prima di procedere con l’ acquisto.

Frullatore ad immersione migliore: la sua velocità

Altra caratteristica non da poco è sicuramente la velocità.

Ci sono modelli in commercio che permettono una scelta multipla di velocità di esecuzione. In linea di massima i frullatori ad immersione in commercio presentano una velocità normale e poi un’altra velocità più alta definita turbo.

Alcuni modelli più professionali possono arrivare anche a venti velocità oppure hanno una sorta di grilletto che in base a quanto viene più o meno premuto regola in maniera automatica la velocità di esecuzione.

Poter scegliere la velocità in certe preparazioni potrà essere molto utile quindi se lo andrete ad utilizzare molto verificate che vi sia la possibilità di scegliere almeno due tipi di velocità differenti.

Frullatore ad immersione migliore: la sua struttura

Passiamo ora alla struttura.

Sembra una sciocchezza, ma in realtà anch’essa ha la sua importanza. Infatti proprio dalla struttura del frullatore ad immersione poi dipenderà anche la praticità di utilizzo.

Solitamente, tutti i frullatori ad immersione sono creati con una forma allungata in modo da essere utilizzabile in qualsiasi contenitore e vaso. Verifica poi la presenza o non del cavo.

In caso vi sia il cavo della corrente, controlla bene la sua lunghezza in modo da non avere spiacevoli sorprese obbligandoti ogni volta ad utilizzare una prolunga.

Nel caso invece si tratti di un modello senza filo, ovvero a batteria, poi dovrai tenere presente che per quanto comodo e maneggevole, dovrai ricordarti di metterlo sotto carica una volta scarico.

La valutazione della struttura però non si ferma solo a questo.

Anche il manico infatti è importante e oltre ad essere facile da impugnare, verifica che sia ergonomico ed anche antiscivolo, così da poterlo utilizzare al massimo delle sue capacità.

Inoltre controlla che vi sia la cupola anti schizzo che deve essere preferibilmente in acciaio. A volte è presente una vera e propria cupola, mentre in altri casi vi è la presenza di un design apposito che evita la fuoriuscita di schizzi mentre il frullatore lavora.

Infine, ma non ultima per importanza, la lama.

Le lame devono essere in acciaio e molto taglienti per permettere il suo utilizzo alla perfezione. Potrai trovare modelli con due lame ed altri invece con la presenza di quattro lame: due lunghe e due più corte.

Frullatore ad immersione migliore: la sua pulizia

Cosa non da sottovalutare, è che il frullatore ad immersione che andrai a comprare sia facilmente lavabile.

Il manico dovrebbe essere in plastica, un materiale molto resistente che si lava in maniera molto semplice e veloce.

Verifica poi che la parte delle lame, chiamata gambo, si possa staccare e inserire comodamente in lavastoviglie.

Lo sganciamento solitamente può essere fatto con un tasto, due tasti oppure con un avvitamento a seconda del modello.

L’avvitamento è sicuramente il metodo più solido in quanto non presenta nessuna parte che si possa rompere.

Alcuni frullatori ad immersione più professionali hanno invece un corpo fisso ma completamente impermeabilizzato, così che lo si possa lavare tranquillamente senza il rischio di danneggiare il motore.

Frullatore ad immersione migliore: i suoi accessori

Ebbene si, anche il frullatore ad immersione può avere degli accessori.

Ovviamente un frullatore accessoriato non è un frullatore ad immersione basic e quindi costa un po’ di più, ma per una persona che cucina molto e che poi lo andrà ad utilizzare spesso potrebbe essere una spesa molto utile.

Tra i vari accessori potrai trovare:

  • una lama affettatrice
  • una grattugia
  • una frusta per montare

Insomma, tanti accessori per fare del tuo frullatore ad immersione un vero e proprio braccio destro in cucina.

In conlcusione

Speriamo che la nostra guida ti abbia dato tutte le informazioni che ricercavi e che ti permetta di scegliere il frullatore ad immersione più adatto alle tue esigenze, in quanto è un prodotto davvero molto utile di cui non potrai più farne a meno.

Per ulteriori chiarimenti, restiamo a tua completa disposizione!

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here