Griglia elettrica migliore • Guida all’acquisto 2018

0
126
Migliore griglia elettrica

La grigliata non è solo del cibo cucinato sopra a della brace ma è molto di più. E’ un momento di condivisione, un momento in cui ci si riunisce per passare del tempo insieme e gustare del buon cibo cucinato in una maniera che potremmo definire quasi primitiva.

Come non amare il classico profumo della carne che si sta cucinando lentamente sopra il fuoco? Il progresso però ha cambiato, o meglio ampliato, moltissimo il settore della cucina e di conseguenza anche il campo della cottura grigliata. Infatti ora vi sono molti metodi per fare una grigliata che vanno dal classico fuoco, al gas oppure anche all’energia elettrica.

In questo articolo ci vogliamo soffermare sulla cottura alla griglia grazie all’utilizzo della corrente elettrica conoscendo meglio il mondo della griglia elettrica.

In commercio, come noterai, vi sono davvero moltissimi modelli e tipologie di griglie elettriche ed è molto difficile destreggiarsi tra i vari prezzi e caratteristiche, soprattutto se non si hanno le basi per capire quando un modello è ottimo o scadente. Ecco quindi che siamo proprio qui per aiutarti in questa importante scelta per far si che tu possa acquistare una griglia elettrica perfetta per le tue necessità ed esigenze.

Andiamo insieme alla scoperta del mondo della griglia elettrica.

La migliore griglia elettrica: vantaggi e svantaggi

Cominciamo questo viaggio con un’importante premessa. Abbiamo già accennato al fatto che vi sono diverse tipologie di barbecue e griglie. Vi sono infatti le griglie a gas, le griglie per cucinare sopra il fuoco a legna e infine le griglie elettriche. Iniziamo con il capire quali sono i vantaggi e svantaggi di una griglia elettrica in modo che tu possa essere consapevole se è la scelta più ottimale per te e le tue esigenze.

La griglia elettrica è molto pratica in quanto non necessita di una grande preparazione iniziale, infatti basta solo attaccare una semplice spina alla presa di corrente e nel giro di un quarto d’ora è già bella calda e pronta per procedere con la cottura. Inoltre se compri una griglia elettrica di buona qualità ha una durata di vita molto lunga in quanto non è a stretto contatto con fuoco o altri elementi. Altra nota positiva è che la cottura con una griglia elettrica non crea grandi fumi o odori e si sposa perfettamente con una situazione come quella del condominio in cui bisogna avere rispetto anche delle persone che vi abitano vicino.

D’altro canto però ci sono anche dei contro, anche se non di grande entità. Ad esempio essendo un apparecchio che funziona a corrente elettrica è ovvio che vi è un consumo energetico che poi andrà a pesare sulla bolletta. Inoltre devi tenere presente che le griglie elettriche solitamente non sono molto grandi e quindi non sono indicate per la cottura di grandi quantità di cibo. Infine devi anche tenere conto che la cottura con una griglia elettrica non da nessun valore aggiunto al sapore del cibo, cosa che invece da ad esempio una cottura a legna.

Ora che sai pro e contro puoi valutare ancora meglio se procedere con l’acquisto di una griglia elettrica o se magari optare per un’altra soluzione. Tieni presente che nel nostro sito troverai altre guide utili se sceglierai di optare invece per un’altra tipologia di griglia o barbecue.

Se le tue esigenze invece si sposano perfettamente con la griglia elettrica allora ora ti daremo le dritte giuste per procedere con l’acquisto perfetto.

 

La migliore griglia elettrica: le sue caratteristiche

Ora che sei consapevole che la griglia elettrica è quello che cerchi puoi soffermarti ad approfondire maggiormente questo utile apparecchio.

La griglia elettrica ha pochi aspetti da dover valutare ma tutti estremamente importanti in quanto influiscono sul suo utilizzo. Dovrai infatti valutare la potenza, il consumo energetico, la sua struttura ed anche la sua facilità di utilizzo e pulizia in quando una griglia elettrica solitamente è più difficile da pulire rispetto alle altre tipologie. Cominciamo con l’esaminare una caratteristica alla volta.

 

La migliore griglia elettrica: la sua potenza

Essendo un apparecchio che utilizza l’energia elettrica ha una potenza che varia da modello a modello ed anche un consumo energetico in alcuni casi anche abbastanza rilevante.

La griglia elettrica ha una resistenza che si riscalda e che permette cosi la cottura di ogni alimento. Il mercato delle griglie elettriche ha modelli che hanno tra di loro anche una grande differenze a livello di potenza, infatti in commercio puoi trovare griglie elettriche con un consumo che va dai 800 ai 2400 watt. E’ ovvio che maggiore è la potenza maggiore è la velocità di riscaldamento della griglia ed anche il mantenimento della temperatura.

Tieni presente anche che solitamente la potenza aumenta con l’aumentare della superficie della griglia. Ovvero una griglia elettrica con una superficie più grande è ovvio che avrò anche una potenza maggiore. E’ bene che tu capisca qual è la tua esigenza effettiva per non rischiare di comprare una griglia troppo debole oppure anche troppo potente con uno spreco di energia inutile.

Ti possiamo dire che una griglia elettrica con una potenza intorno ai 2000 watt è più che ottimale.

 

La migliore griglia elettrica e la sua struttura

Altra cosa da tenere ben in considerazione è la struttura della griglia.

In commercio in questo caso potrai trovare una distinzione tra due gruppi ben definita. Infatti potrai trovare la griglia elettrica da tavolo e la griglia elettrica a quattro gambe. Cerchiamo di conoscere insieme un po’ meglio queste due tipologie.

  • Griglia elettrica da tavolo. Questa tipologia è molto comoda in quanto si può appoggiare dappertutto e può essere trasportata da una parta all’altra senza nessuna difficoltà. Ovviamente dovrai fare attenzione che il ripiano su cui andrai ad appoggiarla sia innanzitutto dritto e poi sicuro in quanto vi è sempre l’utilizzo di corrente elettrica.
  • Griglia elettrica con quattro gambe. Questa tipologia invece vuole richiamare la forma classica del barbecue. Vi è infatti la griglia con quattro gambe e molto spesso vi è anche un ripiano sotto su cui appoggiare il materiale necessario. Come potrai intuire questa tipologia è più difficile da trasportare ma ha il vantaggio che puoi trovare modelli con una superficie più ampia rispetto alla tipologia da tavola.

In questo caso non vi è un modello migliore o peggiore ma dovrai valutare tu in base all’uso che andrai a farne qual è la tipologia che meglio si sposa con le tue esigenze.

 

La migliore griglia elettrica e i suoi accessori

Passiamo ora ai vari accessori che potrai trovare in una griglia elettrica. Ovviamente più il prezzo sale più le funzioni e gli accessori aumentano ma si possono trovare anche dei ottimi modelli super accessoriati ad un buon prezzo.

Per prima cosa ti vogliamo dire che molte griglie presentano un comodo termostato che aiuta a regolare e a capire la temperatura della cottura. Inoltre molte hanno la possibilità di alzare od abbassare la griglia in diverse altezze in modo che ognuno possa decidere il livello di cottura ottimale in base all’alimento.

Le griglie elettriche di grande dimensione poi spesso hanno anche la presenza di due fuochi in modo che tu possa decidere se riscaldare tutta la superficie o solo una parte in caso per quell’occasione tu abbia pochi alimenti da cucinare. Questo fa si che non vi sia nessun spreco di energia elettrica inutile.

Altra cosa che ti possiamo far saltare all’occhio è che alcune griglie elettriche sono anche munite di coperchio che aiutano a mantenere gli alimenti più morbidi e aiutano anche a ripararsi da eventuali schizzi.

 

La migliore griglia elettrica e la sua praticità

Per quanto riguarda la praticità d’utilizzo di una griglia elettrica non vi sono grandi discorsi da fare in quanto una volta inserita la spina e accesa la griglia non vi è molto altro da fare. E’ ovvio che gli accessori sopra citati sono molto utili e agevolano molto la cottura.

L’unico discorso che va più approfondito è sul fattore pulizia in quanto la griglia elettrica ha una pulizia un po’ più difficile rispetto alle altre tipologie di griglie.

E’ bene controllare che vi sia un raccogli grasso e che quest’ultimo sia facilmente estraibile cosi da facilitarne di gran lunga la cottura. Meglio poi ce è in metallo in quanto la plastica assorbe maggiormente il grasso ed’ anche più difficile da sgrassare.

 

La migliore griglia elettrica: i modelli scelti per voi

Ora sei davvero un super esperto della griglia elettrica e sei pronto per gettarti nel mercato per capire quali siano i migliori modelli. Non vogliamo però abbandonarti cosi e abbiamo selezionato per te alcuni modelli tra i migliori nel mercato cosi che tu abbia un’idea ancora migliore di cosa ti aspetto li fuori.

Abbiamo selezionato la scelta migliore per ogni fascia di prezzo ed inserito sia modelli di griglia elettrica da tavolo che modelli di griglia elettrica a quattro zampe in modo che tu possa avere uno sguardo davvero completo.

 

La migliore griglia elettrica da tavola ad alta prestazione e prezzo: Ariete La Grigliata 2200

Griglia elettrica Ariete La Grigliata 2200Ariete La Grigliata 2200 è una griglia elettrica davvero ottima e professionale con una potenza pari a 2200 watt. Il bello di questa griglia è che presenta la possibilità di effettuare due diverse tipologie di cottura.

Ha infatti un piano di cottura antiaderente asportabile con la superficie liscia come un barbecue e una superficie invece rigata come una griglia.

Presenta inoltre un comodo termostato per regolare la temperatura e anche un timer.

Non solo ma è anche munito di una copertura in vetro che può essere rimossa se lo si desidera. Poi per quanto riguarda la pulizie possiamo dirti che ha una comoda vaschetta raccogli grasso integrata che si smonta facilmente.

Il costo è di 100 euro.

 

La migliore griglia elettrica a basso costo: Severin PG 9320 Barbecue

Griglia elettrica Severin PG9320Ecco la Severin PG 9320, una griglia con una prestazione buona ma con un costo a buon mercato. Ottima se non devi farne un uso molto assiduo e non hai grandi pretese.

La griglia è cromata e ha una grandezza pari a 37×23 cm quindi non molto grande ma nella media.

Una potenza di 2300 watt fanno di questa griglia una vera potenza nonostante le sue dimensioni ridotte ed il costo molto basso.

Ha anche una vaschetta per l’acqua estraibile che agevola l’assenza di fumo ed odore durante la cottura. Munita anche di interruttore di sicurezza che spegne l’apparecchio in maniera automatica.

Il costo è di 29 euro.

 

La migliore griglia elettrica con quattro gambe con miglior rapporto qualità-prezzo: Severin PG 8523

Griglia elettrica Severin PG 8523Infine ecco la Severin PG8523, una griglia elettrica con quattro gambe in cui rapporto e prezzo hanno un rapporto perfetto.

Una potenza di 2300 watt con griglia cromata e anche paravento che nel caso può essere anche tolto.

Ha un comodo termostato regolabile e una vaschetta per l’acqua per limitare al massimo odori e fumo.

Costa 75 euro, ma si trova molto spesso anche in offerta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here