Proscenic M7 Pro: recensione, prezzo ed opinione

0
108
Recensione Proscenic M7 Pro

Il marchio Proscenic è caratterizzato dall’avere gli aspirapolvere robot più competitivi sul mercato: non è facile acquistare qualcosa di meglio dalla concorrenza a un prezzo inferiore, soprattutto se si riesce ad approfittare di una buona offerta.

L’M7Pro è il modello top di gamma, la sua potenza raggiunge i 2.700 Pascal, il suo movimento è preciso grazie ad una telecamera laser ed è possibile gestirlo con lo SmartPhone o con la voce.

L’M7 Pro è uno degli aspirapolvere più intelligenti sul mercato. Costruisce una mappa virtuale della vostra casa e vi permette di impostare zone diverse per scopi diversi. È anche eccezionalmente potente nel reparto di aspirazione.

Ma è veramente un prodotto eccellente? E riesce a fare bene il suo lavoro? In questo articolo troverete tutto quello che c’è da sapere su M7 Pro.

Scheda tecnica Proscenic M7 Pro

  • Diametro: 34,7 cm
  • Altezza: 9,7 cm
  • Peso: 3.6 Kg
  • Capacità contenitore polvere: 600 mL
  • Capacità del serbatoio acqua: 110 ml
  • Potenza di aspirazione: 2700 Pa massimo
  • Assorbimento elettrico: 50 W
  • Filtro: ad alta efficienza (HEPA – lavabile)
  • Rumorosità: 72 dB
  • Durata batteria: capienza di 5200 mAh, durata stimata 200 minuti
  • Programmazione: sì, tramite applicazione Proscenic Home
  • Tempo di ricarica completa al 100%: 180-240 minuti
  • Ricarica automatica: si (riprende le pulizie da dove si interrompe)
  • Tempo di ricarica: circa 5 ore
  • Mappatura ambiente: si

Robot aspirapolvere Proscenic M7 Pro: caratteristiche principali

L’M7 Pro ha un design elegante, rotondo come tutti gli altri robot e con un sensore laser in rilievo sulla parte superiore.

Nella parte inferiore, ha due spazzole laterali e una spazzola rotante principale.

Vanta 24 sensori, tra cui sensori anticaduta e anticollisione, per evitare ostacoli come le scale, per mappare la casa e per pianificare il percorso di pulizia più efficiente.

Vediamo in dettaglio le sue caratteristiche.

Design Proscenic M7 Pro nel dettaglio

Il Proscenic M7 Pro ha una forma molto simile a quella della maggior parte degli altri robot aspiratori sul mercato.

Con un diametro di  34,7 cm, è di medie dimensioni. È abbastanza grande da ospitare un motore potente, ma non troppo grande così da risultare ugualmente pratico.

Una cosa che spicca è il grande sensore Lidar in stile ciminiera sulla parte superiore. Tuttavia, aumenta l’altezza dell’unità a 9,7 cm. È un po’ alto per passare sotto alla maggior parte dei comò e dei divani. Ma per altri scopi di navigazione, non è un problema.

Questo robot è costruito in plastica nera opaca. In cima, c’è un unico pulsante a levetta che può essere utilizzato per il controllo manuale. È sufficiente premere su una delle due metà per avviare un ciclo di pulizia; premere l’altra metà del pulsante di accensione significherà indirizzare l’M7 Pro verso la sua stazione di ricarica.

Spazzole e serbatoio M7 Pro

L’M7 Pro ha un grande sensore a infrarossi sulla parte anteriore, che è chiaramente visibile. Sotto la base, un paio di spazzole larghe si estendono dai lati anteriori. Queste spazzole girano in cerchio per portare polvere e detriti sotto l’aspirapolvere.

Ha un serbatoio d’acqua con una capacità di 110ML. Questo potrebbe non sembrare un granché. Ma in pratica, è più che sufficiente per pulire un paio di stanze senza doverlo riempire.

A questo si aggiunge un serbatoio per la polvere rimovibile con una capacità di 600ML. Anche in questo caso, potrebbe non sembrare molto, ma è decisamente grande. Potete facilmente eseguire un ciclo di pulizia completo senza bisogno di svuotare l’aspirapolvere. Inoltre, come vedremo, questo robot può interagire perfettamente con una base di ricarica evoluta.

Tipi di pavimenti adatti per il robot

Il rullo e le ruote sono entrambi adatti per il movimento su diversi tipi di pavimenti. Il rullo stesso può gestire qualsiasi superficie, dalle piastrelle al legno duro fino ai tappeti di media altezza.

Pavimenti irregolari e soglie non rappresentano un ostacolo. Le ruote possono adattarsi a un’altezza del gradino fino a 2 cm. Di conseguenza, l’M7 Pro può navigare su qualsiasi piano.

È inoltre possibile scegliere tra tre diverse modalità di pulizia. Per impostazione predefinita, M7 Pro funziona come un semplice aspirapolvere.

È l’ideale per l’uso quotidiano, per pulire la normale polvere domestica, lo sporco e i peli degli animali. Se avete uno sporco più incrostato, potete passare alla modalità di pulizia a straccio. È sufficiente assicurarsi di riempire il serbatoio dell’acqua prima, e sarete pronti a pulire i pasticci più ostinati.

Per una versatilità ancora maggiore, potete passare allo spazzolone e all’aspirapolvere contemporaneamente. Tenete presente, però, che non è una buona idea se il vostro aspirapolvere attraversa un tappeto. È meglio lasciare lo spazzolone spento, a meno che non si tratti di coprire rigorosamente i pavimenti solidi.

Potenza Proscenic M7 Pro

Il Proscenic M7 Pro ha un motore incredibilmente potente che produce 2.700 Pascal (Pa) di aspirazione. Questo non è così potente come la maggior parte degli aspiratori verticali. Tuttavia, la maggior parte dei vostri aspirapolvere robot mediamente produce circa 1.400 Pa di aspirazione.

Questo è sufficiente per pulire tappeti sporchi e tutti i tipi di disordini quotidiani, niente rappresenta un ostacolo. Anche se avete bambini e animali domestici disordinati, non avrete problemi.

Controllo Proscenic M7 Pro

È possibile controllare M7 Pro utilizzando il telecomando in dotazione, con il telefono tramite l’applicazione ProscenicHome (disponibile per Android e iOS), o con la voce utilizzando Amazon Alexa.

Dall’app, è possibile cambiare modalità di pulizia, programmare sessioni di pulizia, creare confini virtuali in modo che il robot eviti determinate aree, e selezionare specifiche stanze o aree da pulire.

L’app tiene anche un registro delle sessioni di pulizia effettuate, mostrando la data e l’ora, la durata e i metri quadrati puliti. È possibile fare clic su ogni record per visualizzare una mappa del percorso esatto.

Batteria M7 Pro

La batteria interna dell’M7 Pro ha una capacità di 5.200 mAh. Questo è sufficiente per funzionare fino a 2 ore e mezza.

Proscenic ha valutato l’aspirapolvere per 250-300 metri quadrati. Se state passate alla modalità straccio, per esempio, il vostro M7 Pro consumerà la batteria più velocemente di quanto non farebbe altrimenti.

Questo è ancora più vero quando si passa lo straccio e l’aspirapolvere contemporaneamente. Indipendentemente da ciò, anche assumendo la metà della durata della batteria, non avrete problemi di batteria nella maggior parte delle case.

Manutenzione e pulizia M7 Pro: base smart!

Proscenic ha realizzato una base di ricarica smart e automatica per l’M7 Pro, che può svuotare il cestino senza il vostro aiuto.

La base automatica è facile da installare e da usare. Basta sostituirla con la stazione base standard fornita con l’M7 Pro, che ricaricherà il robot e aspirerà automaticamente il contenuto del suo contenitore dopo ogni lavoro di pulizia.

È molto più grande della stazione base standard e viene fornita con un sacchetto per la polvere preinstallato, e include due sacchetti extra. Con ognuno di questi sacchetti è possibile fare più di una pulizia. Dopo i sacchetti costeranno circa 2 euro l’uno.

Sulla parte anteriore dell’unità, c’è un indicatore luminoso di polvere, che lampeggia in giallo quando il sacchetto è pieno e deve essere sostituito.

Proscenic consiglia di sostituire il sacchetto una volta ogni sei-otto settimane, ma questo dipenderà dalla frequenza di utilizzo dell’aspirapolvere.

Senza questo accessorio, è necessario svuotare manualmente il serbatoio nella spazzatura ogni volta che il robot completa un lavoro. Proscenic consiglia inoltre di spolverare il filtro HEPA e di lavare il serbatoio con acqua una volta alla settimana.

Si dovrebbe anche pulire settimanalmente la spazzola a rullo principale e le spazzole laterali.

Quali sono le sue principali caratteristiche?

  • La caratteristica principale di questo robot è quella di essere in grado di svuotarsi automaticamente dello sporco alla stazione di ricarica.
  • Possiamo gestirlo tramite l’applicazione mobile, tramite i pulsanti del robot stesso o tramite il telecomando.
  • E se lo vogliamo, possiamo gestirlo anche con la voce grazie alla sua compatibilità con Alexa.
  • Per quanto riguarda le funzioni che svolge, oltre ad aspirare e spazzare può anche pulire e strofinare.
  • Come guida, utilizza una fotocamera laser, il miglior sistema che esiste oggi.
  • Inoltre, si ricarica automaticamente nella base di ricarica quando la batteria scende al di sotto del 15%.

I suoi principali vantaggi?

Il suo principale vantaggio è la possibilità che il robot possa svuotarsi automaticamente nella base di ricarica da solo. Questo è un vantaggio soprattutto per chi soffre di allergia alla polvere.

Conclusione

Il robot aspirapolvere Proscenic M7 Pro ha molto da offrire. Per cominciare, avete davanti a voi uno dei motori per aspirapolvere robot più potenti sul mercato. Anche i pasticci più ostinati non sono un ostacolo a 2.700 Pa di aspirazione. Inoltre, il robot ha una batteria potente e di lunga durata. Con 2 ore e mezza di potenza, è possibile pulire anche una casa molto grande senza doverla ricaricare.

Pagherete un prezzo mediamente alto per il robot Proscenic M7 Pro. Ma, considerando tutte le caratteristiche smart, vale la pena investire.

La possibilità di mappare completamente la vostra casa è una grande caratteristica. Dall’interno dell’app, è possibile pulire – o evitare – qualsiasi stanza si desideri. Non dovrete usare l’aspirapolvere manualmente. Ma potresti diventare dipendente dal giocare con la sua App.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here