Spazzola pulizia viso migliore • Prezzi, consigli ed offerte • 2019

0
15
Spazzole pulizia viso

La spazzola pulizia viso è sicuramente uno strumento che ogni donna dovrebbe avere.

La pulizia e la cura della pelle è davvero importante per la bellezza di ogni donna, ed anche di ogni uomo bisogna ammetterlo.

La salute della pelle è fondamentale sia per un fattore estetico ed anche per un fattore di benessere. Non dobbiamo dimenticarci che il nostro corpo respira anche tramite l’epidermide.

Ma allora come eseguire una procedura perfetta per pulire e curare la nostra pelle?

La risposta sta racchiusa sicuramente nella spazzola pulizia viso che ora andremo a farti conoscere in maniera approfondita.

Il settore della bellezza è sicuramente ricco di diversi strumenti e modelli, talmente tanti che a volte si rischia di andare in confusione.

Se poi ci soffermiamo solo sul settore specifico della cura del viso ecco che la confusione regna ancora più sovrana.

Cerchiamo di fare chiarezza a riguardo, così da poterti garantire un acquisto finale soddisfacente e fatto su misura per te.

Spazzola pulizia viso migliore: le sue caratteristiche

Abbiamo già accennato al fatto di, come seguire una skin care, sia davvero importante.

Non esiste persona al mondo che non desideri avere una pelle levigata, priva di imperfezioni e che sprigioni luce da tutti i pori.

Purtroppo però non è così scontato e facile avere una pelle simile.

Ormoni, smog, trucco, creme errate, alimentazione poco sana. Sono tutti elementi che vanno ad influire negativamente sull’aspetto, e sulla salute, della pelle del tuo viso.

Ecco quindi che è essenziale cominciare ad avere maggiore cura di questo aspetto, seguendo una skin care giornaliera, o comunque settimanale.

La spazzola pulizia viso ha un ruolo fondamentale in tutto questo, perché ti permette di stimolare la circolazione della zona facciale e di far assorbire in maniera più efficace i diversi prodotti che andrai ad utilizzare.

Per approfondire meglio come usare in maniera ottimale una spazzola pulizia viso puoi leggere anche questa nostra guida specifica.

Passiamo ora invece a capire quali siano le caratteristiche da valutare prima dell’acquisto finale.

 

Spazzola pulizia viso migliore: il suo movimento

Prima di parlare di struttura, design e funzioni varie, è bene approfondire i diversi movimenti che una spazzola pulizia viso può fare.

Devi sapere infatti che, a seconda dei diversi movimenti, l’efficacia della spazzola varia notevolmente.

La spazzola pulizia viso serve per idratare, detergere, esfoliare e massaggiare la pelle.

Per questo motivo, questo strumento, può fare una serie di movimenti singoli o plurimi a seconda del modello e della tua necessità.

Ovvio poi che anche le diverse testine giocano un ruolo fondamentale, ma di questo ne parleremo più avanti.

Soffermiamoci sulla qualità del movimento. Per farlo dobbiamo analizzare due aspetti:

  • la velocità
  • la modalità

Per quanto riguarda la velocità possiamo trovare due tipologie di spazzole: basica con una sola velocità, più avanzata con la possibilità di scegliere tra due velocità diverse.

Poter scegliere una diversa velocità ti permette di impostare un trattamento più mirato in base alla tua pelle ed alla zona che vuoi trattare.

Per quanto riguarda, invece, la modalità ecco che puoi trovare anche due tipologie ben distinte:

  • rotazione
  • rotazione+vibrazione

Ovvio che la modalità che ti offre un doppio movimento, ovvero la rotazione+vibrazione, ha un’efficacia davvero maggiore.

Ciò non toglie comunque che anche la sola rotazione possa darti degli ottimi risultati.

In realtà vi è anche un terzo tipo di movimento arrivato da poco nel mercato, stiamo parlando delle pulsazioni.

In pratica la spazzola effettua dei piccoli movimenti circolari ad una velocità davvero molto sostenuta (che può comunque essere regolata in base al tipo della tua pelle).

Questa tipologia ti offre un trattamento più intenso, efficace ed anche più delicato.

 

Spazzola pulizia viso migliore: le sue testine

Le abbiamo già nominate nel paragrafo precedente affermando di come abbiamo anch’esse un’importanza elevata: le testine.

La testina è la parte della spazzola pulizia viso che va proprio a toccare la nostra pelle, proprio per questo è bene valutarla con attenzione.

Le testine possono essere intercambiabili a seconda delle tue necessità, ed a seconda anche di quelle che hai a disposizione con il modello da te scelto.

È importante poi valutarne, non solo la forma, ma anche la delicatezza che essa ha sulla tua pelle.

Solitamente le testine vengono divise e catalogate in base al tipo di pelle. Quindi possiamo avere:

  • testina per pelli normali e miste
  • testina per pelli sensibili
  • testina per pelli molto sensibili
  • testina esfoliante
  • testina per la pulizia
  • testina per applicazioni varie di creme e trucchi

Non solo queste però, perché alcuni modelli di fascia alta possono avere anche altre tipologie di testine davvero specifiche, ed in alcuni casi anche utili:

  • testina epilatrice
  • testina massaggiante
  • testina che funge da pietra pomice

È ovvio che, maggiori sono le testine a disposizione, maggiore è anche la versatilità che la spazzola pulizia viso ha.

Ci teniamo a ricordarti di controllare sempre, prima dell’acquisto, quali testine sono incluse nella confezione e quali invece sono disponibili separatamente.

 

Spazzola pulizia viso migliore: la sua alimentazione

Eccoci ora invece ad affrontare un aspetto meno tecnico e specifico, ma che allo stesso tempo può incidere sulla scelta finale. Stiamo parlando dell’alimentazione che lo strumento può avere.

Parlando di questo aspetto le cose da dire sono davvero molte, perché il mercato offre davvero moltissime opzioni a riguardo.

Possiamo però ridurre il tutto in due grandi macro gruppi:

  • spazzola pulizia viso con batteria ricaricabile
  • spazzola pulizia viso con batteria sostituibile

La tipologia con batteria ricaricabile, come potrai ben intuire, ha in pratica una batteria interna che può essere facilmente ricaricata tramite un cavo elettrico.

Ti consigliamo di optare sempre per un tipo di batteria ricaricabile al litio. Sono decisamente più performanti e con una durata assai maggiore.

La tipologia con batteria sostituibile, invece, necessita di batterie usa e getta e quindi devi ricordarti di avere sempre una scorta in casa così da non rischiare di restare senza possibilità di utilizzare lo strumento.

La scelta è strettamente personale e devi capire tu con quale modalità ti troveresti meglio.

Preferisci collegare la spazzola dopo ogni utilizzo oppure cambiare le batterie?

 

Spazzola pulizia viso migliore: le sue funzioni

Ebbene si, anche la spazzola per la pulizia del viso ha delle funzioni.

Le funzioni alzano sicuramente la versatilità dello strumento, e di conseguenza anche la qualità ed il prezzo finale.

Ma quali sono le funzioni possibili?

  • Timer. Una funzione sicuramente di alta fascia. In pratica la spazzola ti avverte quando è arrivato il momento di spostarsi in un’altra area del viso. Devi sapere infatti che, la pelle del viso, non è uguale in ogni sua parte. Ci sono zone che vanno trattate per un lasso di tempo maggiore rispetto ad altre. Avere un timer ti agevola molto su queste diverse esigenze.

 

  • Spegnimento automatico.

 

  • Wet&Dry. Perfetta se vuoi utilizzare la tua spazzola viso anche sotto la doccia. Inoltre ti permette una pulizia molto più semplice anche sotto il getto d’acqua corrente.

 

  • Led luminosi che indicano lo stato della batteria

Come puoi ben vedere le funzioni sopra citate, se presenti, offrono una qualità finale dello strumento davvero eccellente.

 

Spazzola pulizia viso migliore: i suoi accessori

Infine andiamo ad analizzare i diversi accessori che una spazzola per la pulizia del viso può avere.

Ovviamente non stiamo parlando delle testine, alle quali abbiamo già dedicato un paragrafo specifico, ma stiamo parlando di altri utili accessori.

  • Custodia. Sicuramente utilissima se sei una persona che viaggia e si sposta moltissimo per vari motivi. Potrai portare la tua spazzola pulizia viso ovunque senza la paura di rovinarla e perdere qualche suo componente.

 

  • Base. Sicuramente ancora più utile quando è una base di ricarica. Nel caso non lo fosse ti permette comunque di avere il tuo strumento in ordine ed al sicuro da eventuali cadute.

 

  • Base per le testine. Perfetta per tenere tutte le tue testine belle in ordine.

 

  • Specchietto. Non così essenziale ma se presente è sicuramente un altro punto a favore.

 

  • Detergente e cosmetici. Alcuni modelli hanno anche dei campioni di prova di alcuni prodotti di bellezza, così per provare fin da subito le diverse funzioni della spazzola.

 

  • Cavo di alimentazione. Ovviamente sempre presente nel caso si tratti di un modello con batteria ricaricabile.

 

Spazzola pulizia viso migliore: i modelli scelti da noi

Il mondo della skin care non ha più segreti per te ed ora sei davvero pronta ad affrontare il mercato nel migliore dei modi.

Abbiamo selezionato appositamente per te alcuni dei migliori modelli di spazzole pulizia viso.

Troverai il tutto diviso in fasce di prezzo, così da poter consultare le diverse offerte in maniera semplice ed efficace.

 

Spazzola pulizia viso ad alto profilo migliore: Philips SC5265/12 VisaPure Essential

spazzola viso Philips SC5265/12 VisaPure EssentialIniziamo con una spazzola davvero ottima.

Si tratta di un modello ricaricabile che con sole 6 ore di ricarica ti permette una pulizia di 30-40 minuti senza problemi.

I suoi movimenti e le sue caratteristiche ti regalano una pulizia ed una cura della pelle ben 10 volte superiore a quella classica manuale.

La testina esegue due movimenti: rotazione e vibrazione.

È fornito di un comodo timer che ti permette di dividere il tuo viso in tre zone ed avere così una pulizia ben calibrata a seconda delle tue esigenze.

Nella confezione troverai una testina per pelli normali. Tuttavia puoi far diventare questa spazzola altamente versatile acquistando molte altre testine separatamente, ed ad un costo decisamente basso.

Perfetta da usare anche sotto la doccia.

Il costo è di 139,99 euro.

 

Spazzola pulizia viso con migliore rapporto qualità-prezzo: Imetec Bellissima Face Cleansing

spazzola viso Imetec Bellissima Face CleansingPassiamo ora ad una spazzola firmata Imetec, un marchio davvero noto nel settore della bellezza.

Una spazzola che sfrutto la tecnologia della vibrazione sonica con movimenti molto veloci e ben mirati.

Si sposa perfettamente con la pulizia, la detersione ed anche eseguire scrub profondi o massaggi stimolatori.

Può essere usata anche sotto la doccia e nella confezione troverai già ben 5 testine incluse: pelle normale, pelle sensibile, massaggio, peeling e micro stimolazione.

Il costo è di 59,90 euro.

 

Spazzola pulizia viso economica migliore: SUNMAY IPX7

SUNMAY Spazzola Pulizia Viso Elettrica, Impermeabile IPX7Infine ecco una spazzola viso economica ma che esegue comunque la sua funzione base in maniera ottimale.

Nonostante il prezzo basse è fornita a timer che ha una durata di 2 minuti e si compone in piccole pause ogni 20 secondi per permetterti di cambiare zona del viso.

Ha una testina che fa ben 8800 movimenti al minuto garantendoti una pulizia ed una stimolazione della circolazione davvero ottima.

Nella confezione troverai la testina per il viso ed anche una testina per la pulizia ed il massaggio di tutto il corpo.

Infine sarai felice di scoprire anche la possibilità di utilizzarla sotto la doccia, in quanto è completamente impermeabile.

Il costo è di 23,99 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here