Televisori migliori • 4K • HDR • LED • Oled • Prezzi, consigli ed offerte • 2019

0
25
Tv migliore

La prima televisione di tipo meccanico venne messa in commercio nel lontano 1928. Da quell’anno il settore ne ha fatta davvero tanta di strada.

Ora le televisioni sono davvero super tecnologiche con funzioni, ed una qualità di immagine, davvero straordinarie.

Per rendere poi l’emozione di una qualità dell’immagine eccellente ancora più grande, ti consigliamo di optare anche per un impianto audio di tutto rispetto scegliendo una soundbar. Ti sembrerà di avere il cinema a casa tua.

Se sei alla ricerca della televisione perfetta per te, ti sarai già accorto di come il mercato sia altamente ricco di diversi modelli.

Se non si hanno le giuste conoscenze a riguardo diventa davvero difficile fare una scelta consapevole e serena.

Basti pensare anche solo alla scelta tra schermo piatto e schermo curvo. Scelta che può essere facilitata grazie a questo nostro approfondimento sul tv curvo.

Ma allora cosa fare per poter fare un ottimo acquisto ed allo stesso tempo non impazzire? Semplice, leggendo la nostra guida e seguendo i nostri consigli.

Il nostro obiettivo è quello di darti una conoscenza completa a riguardo, così che tu possa avere tutte le basi per affrontare al meglio questo importante acquisto.

Preparati, perché ora partiremo per addentrarci nel mondo delle tv migliori.

Tv migliore: le sue caratteristiche

Il settore delle televisioni è uno di quelli che viaggia ad una velocità davvero alta.

Quando acquisto un televisore sei già consapevole che nel giro di pochi anni usciranno molti altri modelli con caratteristiche e funzioni, probabilmente, più avanzate.

È una cosa a cui non ci si può fare niente: la tecnologia è in continuo progresso, e potremo dire anche per fortuna!

Questa premessa però non ti deve distogliere dal punto obiettivo, ovvero avere la tv che risponde ai tuoi sogni.

Ti dobbiamo anche dire che, il mondo delle televisioni, è davvero ricco di differenze di prezzi anche importanti e purtroppo se vuoi funzioni e tecnologie avanzate devi anche spendere un po’ di più.

È importante che tu lo capisca questo per non restare poi deluso e scontento.

Di positivo però, c’è il fatto che una tv ha una vita molto lunga e, quindi, anche se all’inizio può essere una spesa considerevole, poi nel tempo sarà solo che un vero guadagno.

Cominciamo ora a scoprire tutte le caratteristiche a cui dare attenzione prima di acquistare una tv.

 

Tv migliore: le sue tipologie di pannello

Cominciamo prima di tutto con il scoprire qualcosa di più sul pannello della televisione.

Devi sapere che, in commercio, esistono diverse tipologie in merito a questo fattore, e se non si ha una conoscenza basilare si crea una confusione davvero pazzesca.

Scopriamo quindi ora insieme le diverse tipologie:

  • plasma. Sono poco presenti ormai nel mercato in quanto hanno un riscaldamento dell’apparecchio davvero eccessivo. A livello di colori bisogna dire che è una tipologia ottima ma, come appena detto, ormai non se ne trovano nemmeno più nel mercato
  • LED. Davvero ottimi ed in commercio ormai troverai il 95% dei modelli con questa tipologia. Ha un utilizzo dei colori eccezionale, ed una qualità d’immagine davvero ottima
  • OLED. Sicuramente il top del settore, colori calibrati fino all’eccellenza. È una tipologia però da poco progettata e proprio per questo ha un costo davvero alto e la si trova principalmente su televisione di piccole dimensioni (almeno per ora)

In merito alla tipologia a LED ti vogliamo far notare che, nel mercato, potrai trovare molto spesso anche la parola LED Quantum Dot.

Questa tipologia ti offre una gamma di colori ancora più ampia grazie all’utilizzo di micro cristalli nella retroilluminazione dello schermo.

Come vedi, le tipologie sono diverse, ed ora puoi comprendere un po’ meglio le diverse diciture che trovi nei diversi modelli.

Ovvio che il nostro consiglio è quello di indirizzarti verso una televisione a LED, o la sua versione in Quantum Dot.

 

Tv migliore: le sue dimensioni

Passiamo ora ad un aspetto meno tecnico ma allo stesso tempo di grande importanza. Stiamo parlando delle dimensioni della televisione.

La dimensione della televisione viene misurata attraverso un’unità di misura chiama pollici.

Uno schermo gigante fa sempre gola ma bisogna prima di tutto valutare la superficie della tua stanza, e soprattutto, la distanza dalla quale ti metterai a guardarla.

Uno schermo gigante, se visto da troppo vicino, non solo ti darà una qualità d’immagine inferiore, ma non è nemmeno così salutare per i tuoi occhi.

Ecco quindi che prima di tutto devi misurare la distanza che dallo schermo alla tua seduta.

Secondo questo parametro ti possiamo dire che:

  • distanza da 1,5 metri a 2 metri, è ottimo un televisore che va dai 26 ai 32 pollici
  • distanza da 2 metri a 3 metri, è ottimo un televisore che va dai 33 ai 45 pollici
  • distanza da 3 metri a 4 metri, è ottimo un televisore che va dai 46 ai 55 pollici

La dimensione, per quanto possa sembrare un dettaglio da poco, ha in realtà una grande importanza.

Ogni schermo necessita del suo spazio per dare il meglio delle sue possibilità.

Ti consigliamo anche di leggere le nostre guide specifiche in base alla tipologia di tuo interesse:

 

Tv migliore: la sua risoluzione

Eccoci ora ad affrontare un altro importante parametro da valutare.

La risoluzione di una televisione è sicuramente un fattore predominante nella qualità dell’immagine finale.

Prima di tutto ti dobbiamo dire che, la risoluzione, viene indicata con una serie di numeri e la misura pixel. Da quel dato potrai capre davvero molto.

In commercio potrai trovare le seguenti scelte:

  • HD, la più “antica” ormai e va dai 1280 x 720 pixel, o nei più recenti, da 1366 x 768 pixel
  • FULL HD, al giorno d’oggi è praticamente il minimo sindacale su cui puntare ed equivale a 1920 x 1080 pixel 
  • 4K/Ultra HD, sicuramente il top del settore ed equivale a 3840 × 2048 pixel

Inutile negarti che la risoluzione 4K è quella che consigliamo vivamente. Ha un costo un po’ maggiore ma l’immagine ne ripaga davvero il prezzo.

 

Tv migliore: tradizionale o Smart?

Ora invece, più che una caratteristica vera e propria, dobbiamo affrontare una differenza netta che divide il mondo delle televisioni in due grandi gruppi.

Devi sapere che in commercio potrai trovare:

  • tv tradizionale
  • Smart TV

Qual è la differenza?

La Smart TV ti offre la possibilità di connetterti ad internet, che al giorno d’oggi è praticamente all’ordine del giorno.

Ha un costo un po’ maggiore e devi valutare se questa connessione ti interessa oppure o no.

Se non sei un grande amante della tecnologia e vuoi sfruttare la tua televisione solo per la sua funzione classica non ti conviene nemmeno prendere in considerazione questa alternativa.

Se, al contrario, l’idea di poter avere giochi, applicazioni, social media e molto altro sulla tua tv ecco che la Smart è quella che fa per te.

Insomma, in questo caso, non possiamo dirti quale sia migliore o peggiore perché devi scegliere tu in base alle sue esigenze e preferenze personali.

 

Tv migliore: le diverse funzioni

Infine dobbiamo necessariamente affrontare la caratteristica funzione, che in definitiva è una di quella che fa la differenza tra la scelta di un modello od un altro.

Le funzioni che può avere una televisione sono davvero molte.

Prima di tutto esaminiamo per un attimo le diverse porte che può avere, ovvero i diversi ingressi:

  • HDMI, utile per collegare dispositivi esterni come DVD, computer, videogiochi, ecc.
  • USB, utile per collegare chiavette, tablet, smartphone, ecc.
  • jack, per collegare delle cuffie
  • uscita audio ottica, utile per collegare impianti stereo od amplificatori esterni

Ora invece diamo un po’ di attenzione agli standard di trasmissione supportati dal modello di tv:

  • DVB-T, il classico digitale terreste che a dire il vero ormai è vietato in Italia. Se trovi ancora qualche modello con questo standard significa che è abbastanza vecchiotto
  • DVB-T2, sostituisce il precedente ed è obbligatorio per tutte le tv costruite dopo il 1 gennaio del 2017
  • DVB-S, in pratica è il satellite

In merito alle funzioni potremo parlarti anche della tecnologia 3D, di cui ormai molte televisioni dispongono.

Di certo saprai cos’è un film 3D, ecco che per guardarlo anche a casa tua devi avere una televisione che ne supporti la tecnologia. A dire il vero questo tipo di televisioni ha avuto un grande boom nel commercio qualche anno fa, ora invece ha perso grande fama e non è più un elemento così importante da tenere in considerazione.

Tuttavia se la visuale in 3D ti piace e ti interessa puoi sempre optare per un modello del genere, nessuno te lo vieta.

 

Tv migliore: i modelli scelti da noi

Ora sei davvero pronto per affrontare il ricco mercato delle televisioni.

Sigle, numeri, caratteristiche, funzioni non saranno più un problema per te perché ora sei più consapevole di quello che cerchi, ed anche di quello che puoi trovare.

Ma non ti vogliamo ancora lasciare, perché abbiamo in serbo per te un utile aiuto.

Ecco per te alcuni dei migliori modelli presenti nel mercato.

Ti ricordiamo che puoi anche leggere le nostre guide specifiche in merito alla televisioni 40, 32, 50, 55 e 60 pollici, così da trovare i modelli specifici per la tipologia da te desiderata.

 

Tv migliore ad alto profilo: Samsung UE55MU7000

tv Samsung UE55MU7000Sicuramente una tv di alto livello, anzi ci correggiamo, una Smart Tv.

Un pannello a LED con risoluzione 4K UHD, insomma una qualità dell’immagine davvero eccellente.

La puoi trovare in versione di 49”, 55” ed anche 75”.

Estremamente sottile si adatta a tutte le tipologie di arredamento.

Ha una qualità del suono eccellente e l’immagine è davvero unica grazie anche alla funzione Peak Illuminator che dà un tocco in più anche alle immagini più scure.

Ha le porte USB, HDMI e grazie alla funzione One Connect potrai collegare tutti i dispositivi che vuoi senza l’uso di fili.

Scheda Wifi integrata.

Il costo per la versione 55” è di 1299 euro.

 

Tv con migliore rapporto qualità-prezzo: Samsung Serie MU6470

tv Samsung Serie MU6470Ecco un’altra televisione Smart, e con un rapporto qualità prezzo davvero eccellente.

Schermo a LED con una risoluzione massima pari a 4K. Un’immagine quindi davvero ottima grazie anche alla tecnologia Active Crystal Color che ti offre colori ancora più naturale e realistici.

La sua tecnologia poi lo rende perfetto da ammirare da ogni singola angolazione, per una funzione ancora migliore.

Altro punto a suo favore è poi la classe energetica che è pari ad A++, insomma un risparmio sulla bolletta davvero fantastico.

Ha sia la porta USB che la porta HDMI quindi non avrai nessuna brutta sorpresa durante il suo utilizzo.

La puoi trovare in versione 40” o 49”.

La dimensione da 49” costa 549 euro.

 

Tv economica migliore: SAMSUNG UE43NU7092

tv SAMSUNG UE43NU7092Infine ecco un modello sempre della casa produttrice Samsung. D’altronde è un vero colosso nel settore della tecnologia.

Un modello dal prezzo decisamente più basso, ma allo stesso tempo davvero di ottima qualità.

Nonostante il prezzo economico è una Smart tv con schermo LED e risoluzione 4K.

Insomma non bisogna proprio farsela scappare.

Ha una dimensione dello schermo pari a 43” e possiede ben 3 porte HDMI, oltre ovviamente a quella USB ed Wifi integrato.

Semplice nel suo utilizzo e nelle sue funzioni, ma decisamente perfetta per chi non pretende molto ma desidera allo stesso tempo una qualità dell’immagine notevole.

Il costo è di 350 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here