Tempi di cottura della pentola a pressione

1
104
tempi di cottura pentola a pressione

La pentola a pressione è l’elemento domestico per eccellenza delle nostre nonne. Quello con gli stufati e le ricche carni in umido. Prima era un contenitore indispensabile in cucina poiché accelerava i tempi di cottura di legumi come lenticchie, ceci o fagioli. Ha inoltre consentito il conseguente risparmio energetico. 

Oggi questi prodotti sono cotti molto prima e non sono necessari come in passato. Con questo metodo, però, le verdure che bolliamo perdono meno vitamine e sostanze nutritive rispetto al resto.

Quali cibi preferire per la cottura con la pentola a pressione?

La cosa migliore quando si mette questo contenitore sul fuoco è farlo con cibi che richiedono una lunga cottura. Oltre ai legumi, agli stufati di verdure o alle carni, come abbiamo già detto, è utile anche per zuppe, patate in umido, purè e creme, stufati di pesce o anche per la preparazione di molluschi. 

Ognuno ha diversi tempi di cottura della pentola a pressione da considerare. Questi dipenderanno anche dal modello e dalla potenza del nostro fuoco. Soprattutto, l’importante è regolare i minuti indicati e fare attenzione che la valvola inizi a rilasciare vapore prima di spegnerlo.

Quali i tempi di cottura con la pentola a pressione

Quando acquistiamo una pentola a pressione troviamo nel manuale di istruzioni una tabella con i tempi di cottura stimati degli alimenti principali. Questi tempi possono variare a seconda del produttore della pentola a pressione, generando alcuni dubbi quando si cucina. 

Proprio perché tali tempi possono variare a seconda del modello acquistato, è necessario tenere presente, in linea generale, che bisogna iniziare a calcolare il tempo dal momento in cui la valvola inizia a rilasciare vapore.

Fatto questo doveroso chiarimento, vediamo insieme tutti i tempi di cottura con la pentola a pressione.

Ecco i consigli standard per i tempi di cottura in pentola a pressione in relazione a piatti tipici e comuni:

Bietola : 2 min.Pollo, piccione : 10-16 min.Gamberi e gamberi : meno di 1 minuto.Zuppa di pesce : 3-8 min.
Spinaci : 3 min.Polpette : 11 min.Cozze, gamberi : 1 min.Pasta : 4-5 min.
Piselli : 4 min.Coniglio o agnello : 12 min.Gamberi : 1’30 min.Riso al pollo : 6 min.
Peperoni, porri : 5 min.Anatra, tacchino , pernice, lonza di maiale : 15-20 min.Granchi : 2 min.Paella : 6-8 min.
Melanzane , zucchine, cardo, cavolo, cavolfiore, patate, cetriolo, cavolo, pomodori, carote : 6 min.Arrosto di manzo o maiale o manzo : 15-25 min.Nécoras : 3 minPurea : 8-10 min.
Mele o pere : 6 min.Spezzatino di vitello o agnello : 20-25 min.Vongole, tonno, bonito : 3-5 min.Marmitako : 10 min.
Fagiolini, zucca, asparagi : 7 min.Calli, orecchio : 30 min.Merlano, salmone, trota : 3-8 min.Brodo di verdure, zuppa di julienne : 10-15 min.
Manioca : 8 min.Spezzatino di manzo : 30-35 min.Nasello : 5 min.Brodo di carne : 15-20 min.
Marmellate : 10 min.Cosce di maiale, vitello o agnello : 30-35 min.Merluzzo bianco, grongo, cernia : 5-8 min.Cotto : 25-30 min.
Carciofi , cipolle : 10 min.Lenticchie, fagioli : 12 min.Fagioli o fagioli : 15 min.Aragosta, granceola, bue marino : 7 min.
Ceci : 20-30 min.Aragosta : 9 min.Lumache : 12 min.Polpo : 15 min.

Quanta acqua è necessario utilizzare con la pentola a pressione

Un’altra cosa da tenere a mente quando si cucina con una pentola a pressione è il tipo di acqua che si utilizza per cucinare il cibo.

Si consiglia l’uso di acqua dolce, poiché un’eccessiva durezza dell’acqua può influire, visti i tempi di cottura spesso lunghi, sia sulla consistenza che sul colore degli alimenti (come le verdure ad esempio) e della pentola stessa. Ecco alcune delle quantità approssimative di acqua consigliate dai produttori per la cottura a pressione:

  • Impulsi : 1 litro di acqua per ogni kg di impulsi.
  • Verdure : 2/3 litri di acqua per ogni kg di verdura.
  • Frutta : 0,25 l. di acqua per ogni kg di frutta.
  • Carni, pesce, pasta o riso : fino a quando l’acqua non copre completamente il cibo.
  • Frutti di mare : due parti di acqua per uno di frutti di mare (tuttavia, si consiglia di utilizzare meglio la pentola a cottura lenta per i frutti di mare ).

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here