Torcia a led migliore: prezzi, offerte e consigli – 2018

0
39
Torcia a led

Le torce sono strumenti davvero molto utili e molto spesso anche indispensabili.

Nel mercato ne esistono davvero di diverse tipologie e di diversi prezzi ma vi possiamo dire con totale sicurezza che la tipologia di torcia a led è sicuramente la migliore.

Infatti la torcia a led da la possibilità di personalizzare il fascio di luce in base alle proprie necessità e soprattutto permette una luce molto più potente e simile alla luce del sole.

La tecnologia fa davvero enormi passi in avanti in tutti i settori ed ambiti e quindi è ovvio che anche l’ambito dell’illuminazione ha subito moltissimi progressi.

Figlia di questo progresso è proprio la tecnologia a led che come abbiamo accennato prima è davvero una grande risorsa.

Questo tipo di tecnologia sfrutta l’energia delle batterie che grazie alla presenza di un riflettore parabolico all’interno della torcia crea un fascio di luce a basso consumo ma ad alta prestazione.

Proprio per queste sue caratteristiche la tecnologia a led non solo ha preso sempre più spazio nel mondo delle torce facendo quasi sparire le classiche torce elettriche di anni addietro ma ha anche preso piede in tutti gli altri settori dell’illuminazione sia pubblica che privata.

Molte sono infatti le lampade, i lampadari, le lampadine, i faretti che hanno sfruttato al meglio questa tecnologia per dare dentro ad ogni abitazione più luce, più qualità e meno consumo.

Con questo articolo però ti vogliamo portare dentro al mondo delle torce a led, in modo che tu possa capire come il progresso abbia portato ad avere degli strumenti davvero ottimi in cui qualità, consumo, attenzione all’ambiente e risparmio trovano un connubio perfetto.

Torcia a led migliore: le varie tipologie

Nonostante la torcia a led sfrutti sempre la stessa tecnologia possiamo trovare diverse tipologie nel mercato.

In particolare si possono diversificare molto nella loro struttura e nella loro alimentazione.

Ecco quindi che barcamenarsi tra le varie tipologie può davvero essere difficoltoso.

Per prima cosa devi pensare attentamente a qual è l’uso che andrai a fare della torcia.

Una volta capito l’uso principale devi poi capire la capacità di cui hai bisogno, ovvero per quanta durata di tempo la torcia deve rimanere accesa e soprattutto che tipo di fascio di luce hai bisogno.

Ora che ti sei posto queste domande e hai trovato la risposta puoi cominciare a conoscere meglio il mondo delle torce a led cosi che tu possa comprendere fino in fondo ogni caratteristica e tu possa capire fin dal primo sguardo se risponde perfettamente alle tue necessità o no.

Prima di tutto devi capire che in commercio esistono molte torce a led che differiscono tra di loro nella struttura.

Alcune torce a led sono praticamente uguali a livello di design alle classiche torce elettriche e sono le più diffuse nel mercato. Altre invece hanno una struttura molto più specifica e rispondo ad un determinato bisogno.

Ad esempio puoi trovare torce a led da mettere al polso, torce a led da mettere sul casco della bicicletta, torce a led da mettere sulla cintura e cosi via.

Come potrai ben capire in questi casi non esiste una torcia a led migliore di altre ma la migliore è quella che risponde al meglio al tuo bisogno specifico. Se ad esempio fai ciclismo ecco che la migliore è sicuramente la tipologia che puoi mettere sul caschetto o sulla bici.

Ora ti sarà quindi chiaro perché prima ti abbiamo posto quelle domande specifiche.

 

La migliore torcia a led: le sue caratteristiche

Ora che ti abbiamo fatto fare un primo passo nel mondo delle torce a led possiamo approfondire al meglio l’argomento passando ad esaminare le varie caratteristiche che rendono una torcia a led davvero perfetta o meno.

Abbiamo già accennato qualcosa nel paragrafo precedente, ovvero come struttura e alimentazione possano influire molto sulla scelta migliore ma è bene approfondire meglio i vari aspetti della torcia a led.

 

Torcia a led migliore: la sua potenza

Prima di tutto dobbiamo valutare ed esaminare l’argomento potenza. Tieni bene a mente che proprio dalla potenza dipenderà poi la qualità del fascio di luce e la distanza massima di illuminazione. Puoi bene capire la sua importanza.

Nel caso della torce la potenza viene misurata in lumen e la misura va da poche centinaia a oltre 1.000. Ovvio che maggiore è la misura di lumen maggiore è l’illuminazione.

Attenzione però perché con la potenza devi valutare anche la distanza del fascio di luce. Infatti non sempre ad una determinata potenza corrisponde una determinata distanza. Molto spesso ci si può trovare tra le mani una torcia a led più potente ma con un raggio meno ampio.

Se non sei grande esperto di lumen e ampiezza di raggio di luce ti può venire in aiuto lo zoom.

Infatti esistono delle torce a led che hanno la modalità zoom, ovvero permettono di restringere e ampliare il fascio di luce in base alle tue necessità del momento.

Ecco che alla potenza si aggiunge la versatilità e questo è davvero un dettaglio da non sottovalutare quanto andrai a fare la tua scelta finale di acquisto.

 

Torcia a led migliore: la sua alimentazione

All’inizio dell’articolo se ben ricordi abbiamo detto che la torcia a led ha un’alimentazione a batteria.

Come ben sai in commercio le batterie ormai si diversificano molto.

Infatti puoi trovare:

  • batterie stilo classiche, che una volta scaricate si gettano negli appositi contenitori
  • batterie ricaricabili che grazie ad un comodo caricabatteria ti permettono di ricaricare le tue batterie una volta scariche

Proprio su quest’ultime, nelle torce a led, potete trovare molti modelli ricaricabili grazie ad una presa USB.

Il vantaggio è molto ampio in quanto ti permette di ricaricare la tua torcia comodamente in macchina mentre sei alla guida, oppure attaccandolo al pc.

Insomma hai la possibilità di ricarica la tua torcia anche al di fuori dell’ambiente domestico.

 

Torcia a led migliore: la sua praticità

Ed eccoci ora a parlare della praticità delle torce a led.

Non sono poi molti gli aspetti da considerare ma sono comunque tutti importanti in quanto possono influenzare in maniera positiva o negativa l’utilizzo futuro della torcia a led.

La prima cosa da valutare è sicuramente l’impugnatura che deve essere antiscivolo ed ergonomica per essere perfettamente utilizzata e maneggiata in qualsiasi situazione. Solitamente hanno una superficie ruvida al centro così che possa essere presa con fermezza e sicurezza.

Altra cosa non così strettamente necessaria ma comunque utile è la presenza di appositi ganci o laccetti ad esempio per metterla comodamente al polso.

Prima di procedere con l’acquisto valuta anche la sua dimensione se la tua necessità è di trasportarla molto spesso con te. Infatti in commercio potrai trovare modelli molto compatti salva spazio che si possono riporre perfino dentro ad una tasca.

 

Torcia a led migliore: la sua struttura

Infine, ma non perché sia la meno importante, uno sguardo va dato alla struttura come avevamo già precedentemente accennato.

In questo caso devi tenere conto dell’utilizzo che andrai a farne. Questa caratteristica infatti va solo in base alle tue necessità ed esigenze.

Ovviamente se per il design della struttura non vi è un modello migliore o peggiore non è lo stesso per il materiale.

Infatti in commercio puoi trovare modelli in plastica molto scadente che dopo qualche urto accidentale già si crepa o addirittura nemmeno funziona più.

Per avere una struttura molto resistente ad urti e cadute devi optare per un modello in acciaio od alluminio.

 

Torcia a led migliore: i modelli scelti per voi

Ora abbiamo davvero un quadro completo del mondo delle torce a led e possiamo quindi parlarti dei migliori modelli in commercio con la sicurezza che tu possa ponderare e comprendere al meglio il modello che più fa per le tue esigenze.

Abbiamo pensato di racchiudere nelle nostre scelte le varie fasce di prezzo in modo che possiate avere un’idea globale di quello che il mercato offre in questo settore.

 

Torcia a led migliore ad alto profilo: Fenix PD35

Torcia a led Fenix PD35Cominciamo la nostra lista con una torcia davvero di alta qualità di cui ti innamorerai al primo sguardo.

La prima nota va fatta alla sua struttura completamente fatta in alluminio aeronautico T6A ed è completamente impermeabile tanto che può essere utilizzata fino a 2 metri di profondità per oltre 30 minuti.

Il suo fascio è particolarmente luminoso e può essere regolato in diverse modalità.

Questa torcia a led permette una perfetta visuale fino a 185 metri e ha una potenza di 850 lumen. La lente è antiriflesso e questo permette proprio una luce a led perfetta.

Ha un’alimentazione a batteria ricaricabile che ha un’autonomia di ben 140 ore se usata a 10 lumen e quasi un’ora e mezza se invece utilizzata al massimo della sua potenza.

E’ estremamente leggera, pensa che pesa solo 87 grammi e può essere riposta praticamente ovunque.

Il costo è di 72 euro, un prezzo un po’ alto se teniamo in considerazione il mercato generale delle torce a led ma vista la sua alta qualità ne vale la pena.

 

Torcia a led con migliore rapporto qualità-prezzo: L’lysColors CREE XM-L2

L'lysColors - Torcia a LEDUna torcia davvero ottima che si sposa praticamente con tutte le necessità che solitamente una persona ha.

Una struttura molto piccola, infatti può essere tranquillamente riposta in tasca.

Il fatto che sia piccola però non deve far pensare che sia poco potente, tutt’altro. Pensate che il suo fascio di luce ha una potenza di 1200 lumen ed arriva fino a 300 metri e può essere regolato in ben 5 modalità diverse: normale, molto luminoso, brillante, strobe e SOS.

Questo aspetto la rende tra le più versatili in commercio in quanto può essere usata in diverse situazioni.

La sua grande potenza poi va a pari passo anche con la sua resistenza in quanto è costruita in alluminio ed è quindi perfettamente pronta ad incassare eventuali urti e cadute accidentali.

Il costo è di 26,92 euro.

 

Torcia a led economica: Linkax Cree T6

Linkax Torcia LEDEcco ora che ti presentiamo un’ottima torcia a led ma con un prezzo un po’ inferiore.

Un prezzo più basso che però non implica una minore qualità infatti questa torcia a led risponde perfettamente ad ogni esigenza.

Una potenza pari a 800 lumen ed il suo fascio di luce può essere tranquillamente regolato in base alle tue necessità ed in base alla situazione in cui ti trovi in quel preciso momento.

Infatti presenta 5 modalità che sono: alto, centrale, basso, strobo e SOS.

Inoltre ogni fascio di luce può essere ulteriormente cambiato regolandone l’intensità di cui si necessita in quel momento.

L’alimentazione è a batteria che in questo momento sono tre batterie AAA e sono anche incluse nella confezione.

La struttura è minuta e molto resistente in quanto è fatta in alluminio.

L’impugnatura è perfettamente anti scivolo e questo agevola molto il suo utilizzo.

Il costo è di 14,99 euro, un prezzo quindi basso ma per una torcia comunque di buona qualità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here